03 Aprile 2020 - Aggiornato alle 12:13
SALUTE
Sanità: Assistenza stop and go, Federcardio contro la trimestralizzazione dei tetti di spesa, una politica che fa spendere più soldi ai cittadini e rinunce ai controlli clinici da parte dei meno abbienti
18 Dicembre 2019 09:14 — Siciliano:

«Anche il 2019 si chiude con il blocco dell’assistenza da parte di tutte le strutture convenzionate con la Regione Campania». La forte critica al modo in cui sono strutturate le prestazioni in convenzione in Campania arriva dall’assemblea annuale di Federcardio. Il presidente Silvio Siciliano fa sentire la voce di un’intera categoria e stigmatizza un anno di stop and go, dodici mesi di blocco dell’assistenza e di ripartenze imposti dalla trimestralizzazione dei pagamenti decisa due anni fa dal l’allora commissario Polimeni e confermata dal governatore De Luca. Decisioni che hanno avuto, ricorda Siciliano, «la conseguenza più grave nei continui raggiungimenti dei tetti di spesa. Stop che hanno costretto anche gli specialisti di Federcardio a interrompere la continuità delle cure. Un fatto molto grave perché in Campania le strutture ambulatoriali private sono 1.134 mentre quelle pubbliche sono 302. Una grande fascia di utenza, quando le convenzioni sono sospese, rinuncia per problemi economici a controlli clinico – strumentali con un danno alla salute e un significativo aumento degli accessi in pronto soccorso. Questo significa per tanti cittadini ricoverati rimanere per ore o per giorni in barella determinando un aumento della spesa sanitaria in altri capitoli». Ora, con la chiusura del Commissariamento i medici di Federcardio chiedono con forza un contratto separato per la branca di cardiologia con un tetto di struttura annuale, calcolato sulla media degli ultimi tre anni e maggiorato del 20 per cento. 

18 Dicembre 2019 09:14 - Ultimo aggiornamento: 18 Dicembre 2019 09:14
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi