12 Luglio 2020 - Aggiornato alle 08:09
SALUTE
Sanità: Beneduce, "Radioterapia di domenica al Pascale è una buona notizia ma lo si faccia anche in altre strutture regionali d'eccellenza che abbiamo"
05 Febbraio 2020 12:14 —

La radioterapia di domenica all’Istituto Pascale è una buona notizia ma da sola non basta ad alleviare le pene dei tanti pazienti oncologici in cura presso altre strutture regionali, costretti a patire disagi e disservizi legati ad una sanità campana che non riesce a fare rete. Si rischia la solita cattedrale nel deserto”. Lo dichiara Flora Beneduce, consigliere regionale di Forza Italia e componente della Commissione Sanità.

“Vi sono altre realtà di eccellenza sul territorio campano come il Moscati di Avellino o i Policlinici universitari che, evidentemente, il presidente De Luca non tiene nella stessa considerazione del Pascale. Per noi non esistono ospedali di serie A e ospedali di serie B, questo doppiopesismo agevola l’emigrazione sanitaria passiva che in Campania quota 300 milioni di euro”, rincara Beneduce.

“Come è accaduto per il progetto HERHOME per la terapia antitumorale a casa delle pazienti affette da tumore al seno, che si svolge esclusivamente con lo staff del Pascale, anche per la radioterapia di domenica chiediamo al presidente De Luca di guardare oltre, di estenderne i benefici a tutti i pazienti della Campania senza cadere in antipatiche differenze”, conclude l’esponente azzurro.

05 Febbraio 2020 12:14 - Ultimo aggiornamento: 05 Febbraio 2020 12:14
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi