26 Maggio 2022 - Aggiornato alle 09:28
POLITICA
Sanità: De Luca, "Se c'è qualche laboratorio che dice che ha esaurito il tetto di spesa il 10 del mese gli mandiamo i Carabinieri"
15 Aprile 2022 21:56 — Nella realtà i budget talvolta finiscono anche il 7 del mese.

De Luca nella sua diretta su Facebook affronta tra le altre tematiche quella drammatica inerente il pianeta sanità e l'impossibilità per gli utenti di poter fare analisi e visite in convenzione perchè le strutture finiscono il budget loro attribuito, secondo le ultime direttive regionali, nei primi giorni di ogni mese e, pertanto, non possono più accettare utenti se non a pagamento.

Noi siamo con il Presidente quando asserisce che il riparto del fondo nazionale alle regioni, 116 miliardi di euro, assegnati secondo i vecchi criteri penalizza enormemente la Campania che risulta avere il più basso valore procapite, 1.879 euro contro i 1.941 della media nazionale.

Praticamente, la Regione con la più bassa speranza di vita, quasi due anni sotto lo standard italiano di 82,4 anni, di fatto si ritrova finanziamenti inferiori per fronteggiare una situazione sanitaria strutturalmente critica. 

Parliamo di cifre che sfiorano il mezzo miliardo di euro, cosa di non poco conto. Difatti, se solo si volesse dare valore al disagio sociale la Campania dovrebbe ricevere 364 milioni in più ogni anno. 

Ciò detto non possiamo replicare al Presidente che, senza i correttivi oggi annunciati e che si spera vadano a migliorare l'assistenza per gli utenti, purtroppo risponde al vero che i budget assegnati alle strutture convenzionate, tra l'altro calcolati con criteri discutibili, finiscono il 10 di ogni mese, anzi spesso anche prima, il giorno 6 o 7. 

De Luca vuole mandare i Carabinieri a controllare. Che lo faccia così si potrà rendre conto "ufficialmente" di come stanno veramente le cose perchè ad oggi, i Carabinieri dovrebbero chiamarli tutti i giorni gli utenti che non possono accedere alle prestazioni.

Siccome non mettiamo in dubbio l'onestà intellettuale di De Luca, dobbiamo solo pensare che il Presidente sia mal consigliato in materia. 

Antonio Pianelli   

15 Aprile 2022 21:56 - Ultimo aggiornamento: 23 Aprile 2022 12:30
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi