13 Dicembre 2018 - Aggiornato alle 06:48
POLITICA
Sanità: Passa in Commissione Finanze del Senato l'emendamento per ripristinare l'incompatibilità De Luca-Commissario alla sanità
23 Novembre 2018 18:12 — M5S, Castellone: “Prossimo atto sarà la modifica dei criteri di nomina dei manager“.

"Abbiamo annunciato fin da subito che tra i nostri primi impegni ci sarebbe stato quello di togliere, una volta per tutte, le mani della politica dalla sanità. E lo stiamo facendo. Così come ci eravamo assunti una precisa responsabilità politica. Ovvero, di eliminare quell’assurda quanto paradossale norma scritta dal governatore della Campania De Luca su misura per sé stesso e imposta all’allora governo 'amico' del premier Renzi. Una norma che eliminava l’incompatibilità tra i ruoli di presidente di Regione e commissario alla sanità. Con l’approvazione dell’emendamento in commissione Finanze del Senato facciamo un primo passo per ripristinare l’incompatibilità tra i ruoli di governatore e commissario. La parola ora passa all’Aula e speriamo che questa importante modifica venga confermata”. Così la senatrice del Movimento 5 Stelle e capogruppo in Commissione Igiene e Sanità Maria Domenica Castellone. “Sta per finire un paradosso - prosegue - con la speranza di una sanità che sarà gestita esclusivamente per migliorare la qualità dell’assistenza. Il nostro prossimo atto è nei contenuti della proposta a nostra firma che punta a modificare i criteri di nomina dei dirigenti sanitari. Nomine che saranno affidate a criteri di trasparenza e meritocrazia, così da fare ordine, una volta per tutte, anche su compensi e responsabilità di manager e dirigenti di struttura. Via la politica dalla sanità. Lo abbiamo annunciato e con l’emendamento approvato ieri lo stiamo dimostrando con i fatti”.

23 Novembre 2018 18:12 - Ultimo aggiornamento: 23 Novembre 2018 18:12
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi