01 Marzo 2021 - Aggiornato alle 23:08
SALUTE
Sanità: Si blocca il sistema SOGEI. Medici di base, farmacisti e pazienti in enorme difficoltà
21 Gennaio 2021 12:23 — I pazienti dovranno recarsi di persona negli studi per ritirare le ricette.

Da martedì i medici di base e le farmacie di tutta Italia non riescono ad interfacciarsi con il Sisterma SOGEI che gestisce, tra l'altro, molte funzioni del sistema sanitario italiano. Al momento i medici di base, farmacisti e utenti sono in enorme difficoltà. Non si riescono a dematerializzare le ricette, (la versione elettronica della tradizionale ricetta rossa n.d.r), non si riescono a redigere i certificati di malattia e non si aggiornano le esenzioni tickets. Ciò sta determinando un esorbitante afflusso di pazienti negli studi medici che hanno bisogno di ricette e certificazioni. "La situazione perdura da martedì scorso, dichiarano alcuni sanitari a ifattidiNapoli, e la situazione è divenuta insostenibile". Dalle prime notizie che trapelano dalla Sogei, parrebbe che siano andati in tilt due grossi dischi fissi e che si stia provvedendo alla sostituzione e alla nuova configurazione.  

 

 

21 Gennaio 2021 12:23 - Ultimo aggiornamento: 21 Gennaio 2021 12:23
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi