21 Gennaio 2022 - Aggiornato alle 03:54
SPORT
Sassuolo-Napoli: "Serve gara di grande sostanza e qualità" di Giovanni Spinazzola
30 Novembre 2021 21:21 —

Il Napoli torna subito in campo. Nemmeno il tempo di poter festeggiare per la sonante vittoria contro la Lazio, un rotondo 4-0 condito da bel gioco e spettacolo che c’è già da difendere il primo posto. Gli azzurri sono a +3 sul Milan e, nel turno infrasettimanale, sfidano proprio la squadra che ha permesso la vetta solitaria a Mertens e compagni, il Sassuolo di Dionisi. Servirà, quindi, una gara di grande sostanza e qualità, senza pensare a sabato ed all’Atalanta che arriverà al Maradona. Un avversario per volta, anche perché sarebbe un gravissimo errore sottovalutare gli emiliani. Servirà il Napoli scintillante e bello di notte, quello che ha annichilito i biancocelesti, anche se il Sassuolo è squadra più attenta in difesa che non lascerà certo gli stessi spazi concessi dalla formazione di Sarri. Conquistare bottino pieno, però, sarà prioritario, per tenere almeno lo stesso vantaggio inalterato sulle due milanesi, le rivali numero uno per quel sogno chiamato scudetto. 

Al termine dell’allenamento e prima della partenza per Reggio Emilia, il tecnico Spalletti ha diramato la lista dei convocati. Nell’elenco non c’è Manolas fermato da gastroenterite, oltre agli infortunati Anguissa ed Osimhen e Zanoli positivo al Covid. Ci sono, però, Politano ed Ounas, due recuperi fondamentali per i partenopei. 

Ecco l’elenco. I convocati: Meret, Ospina, Marfella, Di Lorenzo, Juan Jesus, Ghoulam, Koulibaly, Malcuit, Mario Rui, Rrahmani, Demme, Elmas, Fabian Ruiz, Lobotka, Zielinski, Insigne, Lozano, Mertens, Ounas, Petagna, Politano.

La gara, in diretta in streaming solo su Dazn, è diretta dal fischietto leccese Pezzuto. Assistenti: Alassio-Liberti. IV Uomo: Di Martino. VAR: Nasca-De Meo.

In casa Napoli Spalletti dovrebbe confermare Mertens in attacco con Lozano ed Insigne ai lati nel 4-3-3 pronto a trasformarsi in 4-2-3-1 a seconda della posizione di Zielinski. In mediana possibile conferma per Lobotka ma scalpita Demme, mentre Fabian Ruiz è intoccabile. In difesa, davanti ad Ospina, toccherà a Rrahmani e Koulibaly al centro con Di Lorenzo e Mario Rui terzini. 

In casa neroverde sarà 4-3-3 con Defrel, Raspadori e Berardi a formare il tridente offensivo; in difesa accanto a Ferrari è ballottaggio tra Chiriches ed Ayhan con Toljan e Rogerio terzini davanti a Consigli. In mediana, Frattesi, Maxime Lopez e Traoré. Indisponibili Djuricic, Boga, Obiang.

Probabili formazioni 
SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Frattesi, Maxime Lopez, Traorè; Berardi, Defrel, Raspadori. All.: Dionisi

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Zielinski, Lobotka, Fabian Ruiz; Lozano, Mertens, Insigne. All.: Spalletti

30 Novembre 2021 21:21 - Ultimo aggiornamento: 30 Novembre 2021 21:21
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi