16 Ottobre 2018 - Aggiornato alle 09:51
SPORT
STELLA ROSSA-NAPOLI: 0-0. Ancelotti, "Serve più rapidità"
19 Settembre 2018 00:42 —

Non è sembrato un Carlo Ancelotti soddisfatto quello che si è presentato davanti ai microfoni nel post gara di Belgrado. Voleva continuare la sua tradizione positiva contro la Stella Rossa (due vittorie su due in precedenza, una da calciatore, l’altra da allenatore) ed invece si è dovuto accontentare di un pari. Ecco le sue parole.

"E' un pareggio che ci lascia amarezza, ma non c'è motivo di far drammi. Inutile dire che non siamo stati fortunati. Ci è mancato un poco in tutto. Un poco per il passaggio decisivo, un poco per il tiro che non è entrato, un poco nella concretizzazione. Insomma siamo stati vicini al successo ma non l'abbiamo colto. Loro sono stati molto bravi a combattere e anche a perdere molto tempo con mestiere. Soprattutto nel finale non abbiamo avuto la possibilità di giocare con continuità per il loro atteggiamento, però il problema non è questo, bensì il gol che avremmo strameritato e che non siamo riusciti a segnare. La gara l'abbiamo interpretata bene mentalmente, ma siamo stati poco rapidi e abbiamo impiegato troppo tempo nel mettere in moto gli attaccanti. Questo ci ha penalizzato. Non siamo stati costanti. Nel primo tempo siamo stati più bravi a giocare all'interno ma poco all'esterno, nel secondo tempo è accaduto il contrario. Niente da dire: siamo stati imprecisi soprattutto. Sono due punti certamente persi, però si guarda avanti. Mancano 5 partite e sappiamo che possiamo giocarcela. La strada è lunga e la qualificazione è aperta".

Giovanni Spinazzola

19 Settembre 2018 00:42 - Ultimo aggiornamento: 19 Settembre 2018 00:42
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi