07 Maggio 2021 - Aggiornato alle 21:04
SPORT
Torino-Napoli: "Operazione Aggancio" di Giovanni Spinazzola
25 Aprile 2021 21:13 —

Una domenica di vigilia per il Napoli, atipica ma sicuramente fruttuosa. Gli azzurri hanno infatti potuto ammirare l’ennesimo stop della Juve e volano a Torino con la grandissima possibilità di ritrovarsi a pari punti con i bianconeri ed in zona Champions. Va da sé come sia fondamentale vincere domani contro i granata, in una sfida che sarà tutt’altro che semplice considerato come i ragazzi di Nicola siano in piena lotta per la salvezza. Il Napoli, però, ha dimostrato di poter affrontare ogni ostacolo, di superare qualsiasi avversario quando in forma. Ed agli azzurri si chiede di essere straripanti ancora una volta, proprio come accaduto al Maradona giovedì. Il rush finale è iniziato, siamo nell’ultimo mese di campionato e non si può certo mollare l’osso ora. Anzi, è prioritario avere la barra dritta e proseguire con i giri del motore alti, perché l’obiettivo è decisamente alla portata. Se, poi, la Champions dovesse arrivare magari a scapito della formazione di Pirlo, beh, allora il godimento sarebbe addirittura doppio, triplo. Sei gare alla fine, alla verità ed i partenopei hanno tutte le carte in regola per conquistare 18 punti e realizzare l’impresa che sembrava utopia a gennaio. Poi sarà tempo di analisi e riflessioni. La gara, in programma alle 18.30 ed in diretta su Sky Sport, sarà arbitrata da Valeri di Roma. Assistenti Del Giovane-Imperiale. IV: Fourneau. VAR: Aureliano-Cecconi. Al termine dell’allenamento, Gattuso ha diramato la lista dei convocati. Assenti solo Ospina, non ancora al meglio e Manolas squalificato. I convocati: Meret, Contini, Idasiak (maglia 46), Hysaj, Di Lorenzo, Koulibaly, Maksimovic, Rrahmani, Mario Rui, Demme, Elmas, Lobotka, Fabian Ruiz, Zielinski, Bakayoko, Lozano, Mertens, Osimhen, Petagna, Politano, Insigne, Cioffi (58), Costanzo (38). In casa partenopea sarà 4-2-3-1 con quattro cambi rispetto alla Lazio; sarà Mertens la punta con Lozano – favorito su Politano – Zielinski ed Insigne sulla trequarti; in mediana Fabian Ruiz e Demme mentre in difesa, davanti a Meret Rrahmani affiancherà Koulibaly con Di Lorenzo e Mario Rui terzini. In casa granata Nicola ritrova Sirigu tra i pali; Bremer, Nkoulou ed Izzo a formare il pacchetto arretrato con Singo ed Ansaldi esterni a tutta fascia. In mezzo Mandragora e Rincon. Sulla trequarti l’ex Verdi a supportare Belotti e Sanabria, in vantaggio su Zaza.

Probabili formazioni

TORINO (3-4-1-2): Sirigu; Bremer, Nkoulou, Izzo; Singo, Mandragora, Rincon, Ansaldi; Verdi; Belotti, Sanabria. All.: Nicola.

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme; Lozano, Zielinski, Insigne; Mertens. All.: Gattuso.

25 Aprile 2021 21:13 - Ultimo aggiornamento: 25 Aprile 2021 21:13
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi