19 Novembre 2019 - Aggiornato alle 04:44
SPORT
Universiadi: Oro nella pallanuoto. Intervista a Eduardo Campopiano di Giovanni Spinazzola
14 Luglio 2019 17:19 —

L’Italia conquista l’oro nella pallanuoto maschile contro gli Stati Uniti chiudendo nel migliore dei modi la 30ma edizione delle Universiadi estive disputata a Napoli. Merito anche di Eduardo Campopiano, top scorer della gara con quattro reti (18-7 il risultato finale). Il ragazzo si è raccontato ai nostri microfoni in mixed zone. 
Quando avete avuto la certezza di aver vinto l’oro? 
“Purtroppo nella pallanuoto non c’è mai certezza ma negli ultimi 4’ dell’ultimo quarto abbiamo capito che era nostra la medaglia d’oro”. 
Come avete vissuto questa finale? 
“La finale è sempre una partita a sé; l’abbiamo vissuta con grande tranquillità. Per me è stata una gioia supplementare per aver avuto la possibilità di giocarla davanti al mio pubblico, con la mia famiglia ed i miei amici sugli spalti ad esultare ad ogni mio gol. È stata una gioia immensa”. 
Vi aspettavate un successo così netto?
“Temevamo molto gli Stati Uniti per la loro bravura nel cambiare gioco, schema e ritmi di fase in fase. Noi, però, in difesa abbiamo tamponato le loro azioni offensive ed abbiamo messo su il nostro gioco macinando gol su gol e conquistando un gran vantaggio fino a vincere”.
Quanto vi ha aiutato il pubblico della Scandone, sempre molto caldo? 
“Tantissimo. Per me, che sono partenopeo, è stato davvero incredibile. I tifosi sono stati il 14mo uomo in campo”. 
Ci racconti i tuoi prossimi obiettivi?
“L’anno prossimo vorrei iniziare con il piede giusto la nuova esperienza a Savona; cercherò di fare il massimo e di contribuire ad un progetto importante come quello del club ligure”.    

14 Luglio 2019 17:19 - Ultimo aggiornamento: 14 Luglio 2019 17:19
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi