19 Ottobre 2019 - Aggiornato alle 08:49
SPORT
Universiadi: Settimo giorno
10 Luglio 2019 15:04 —

Nelle gare della mattina del settimo giorno di Universiadi, qualificazione nel gruppo A di Francesca Lanciano nel triplo salto femminile (13.24) e di Ottavia Cestonaro nel gruppo B della stessa disciplina (13.55). Pass per il turno successivo anche per Silvia Taini nei 100 ostacoli femminili (13.81) che ha ottenuto il secondo tempo della sua batteria, dietro a Lui di Hong Kong (13.70). Gran risultato, invece, per Luminosa Bogliolo che ha vinto la sua batteria nella stessa disciplina con il tempo di (13.36). Nessun punteggio, invece, per Alessandro Sinni nel salto con l’asta maschile con relativa eliminazione nel gruppo A; ed eliminazione anche per Ylenia Vitale nei 200 metri donne, con l’azzurra che ha chiuso la sua batteria al quarto posto con il tempo di 24.80 (prima della sua batteria l’australiana Owusu-Afriyie con 23.97). Pass conquistato, invece, da Simone Tanzilli nei 200 metri maschili, con l’azzurro che ha chiuso la sua batteria con il tempo di 21.29 (21.14 lo slovacco Volko primo) ed anche da Pietro Pivotto terzo nella sua batteria con il tempo di 21.42. Non centra la qualificazione, invece, Nadia Vital Maffo, 14ma nel lancio del martello (58.35 a fronte di 60.65 ultimo risultato utile per il pass). Nel pomeriggio, ovviamente, tutti gli occhi puntati sulla Forolunso nei 400 metri ostacoli femminili.   Nel nuoto, invece, qualificazione nei 400 stile libero femminili per Lidia Caponi che ha chiuso al quarto posto la sua batteria (4:15.74), mentre eliminazione per Alisia Tettamanzi (4:20.47 ed ultimo posto nella sua batteria). Qualificazione anche per Matteazzi nei 400 misti (4:18.18) terzo della sua batteria, mentre eliminazione per Glessi (4:30.52); pass per le semifinali conquistato dalla staffetta femminile della 4x100 misti con Silvia Scalia, Francesca Fangio, Federica Greco e Paola Biagioli che hanno chiuso al terzo posto la loro batteria con il tempo di 4:06.07, il quarto tempo totale ed anche dalla staffetta 4x100 misti maschile, con Emanuel Turchi, Federico Poggio, Alberto Razzetti e Ivano Vendrame che hanno chiuso la batteria al quarto posto con il tempo di 3:38.13, il settimo totale. Possibilità di medaglia, quindi, nel pomeriggio per gli azzurri de nuoto, tra staffetta e 200 farfalla, con ben due azzurre in gara.   Nel tennis tavolo sconfitta per Chiara Colantoni contro la giapponese Minami Ando (0-4) nei 16esimi di finale.

Giovanni Spinazzola 

10 Luglio 2019 15:04 - Ultimo aggiornamento: 10 Luglio 2019 15:04
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi