04 Ottobre 2022 - Aggiornato alle 00:55
CULTURA&SPETTACOLO

Weiners, da Pomigliano a Milano con il suo basso: Il 3 giugno uscirà il suo primo singolo “Parthenope”

08 Maggio 2022 20:46 — Fabio Gallozzi, in arte Weiners, è un bassista, paroliere e scrittore originario di Pomigliano D’Arco ma trapiantato a Milano dal 2008 per esigenze lavorative.

Si chiama Fabio Gallozzi. E' un bassista, paroliere e scrittore originario di Pomigliano D’Arco ma trapiantato a Milano dal 2008 per esigenze lavorative. 

Fin dai tempi della scuola era soprannominato Weiners che automaticamente è diventato il suo nome d’arte.

Oltre a suonare il basso, è anche un paroliere e autore di testi.

Una passione, quella per la scrittura, che è diventata prima sfogo ed esigenza personale per poi trasformarsi in brani veri e propri come il suo primo singolo di cui è autore e compositore Parthenope, traccia pop che uscirà il 3 giugno prossimo (testo clicca qui).    

 “Parthenope” è proprio l’assetto perfetto per raccontare la distanza dalla sua terra e la mancanza di tutto ciò che Weiners ha sempre chiamato “casa”, una canzone che è l’emblema di tantissime persone che per esigenza hanno dovuto trasferirsi molto lontano da casa. Come ci spiega Fabio, la mancanza non passa mai, a volte è lieve, mentre altre si intensifica ma c’è una cosa che resta nonostante tutto, l’accento di casa che Fabio non ha mai perso:”Sotto al duomo una mezz’ora a chiacchierare col mio accento chiaro da meridionale“.

"Parthenope", cantata da una voce femminile, sarà disponibile sulle varie piattaforme digitali, quali spotify e apple store, e sarà sicuramente un motivo di unione, una medicina  per tutti coloro che soffrono la lontananza da casa, ci tiene a sottolineare Fabio al quale la redazione de ifattidiNapoli non può che augurargli un enorme e meritato successo.

https://www.weiners.it  

https://Instagram.com/weiners_bass

https://facebook.com/fabioweinersgallozzi

08 Maggio 2022 20:46 - Ultimo aggiornamento: 08 Maggio 2022 20:46
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi