23 Agosto 2017 - Aggiornato alle 23:22
CRONACA
Napoli: Movida, controlli a Chiaia
27 Novembre 2016 21:52 — Nella zona dei “baretti” il titolare di un lounge bar sorpreso a somministrare alcolici a minori.

Proseguono, da parte degli agenti del Commissariato di Polizia “S. Ferdinando i predisposti servizi di controllo,  consolidati, soprattutto nel fine settimana, ove si riscontra una maggior presenza di giovani, in quella che è la zona più affollata della movida partenopea. Al fine di arginare l’allarmante fenomeno della baby-gang, nonché impedire episodi spiacevoli, che vedono sempre più coinvolti giovani minori, nella serata di ieri, i poliziotti hanno presidiato la zona del lungomare e dei “baretti” di Chiaia. In Via Partenope, gli agenti hanno individuato un gruppo di giovani i quali, alla loro vista, si davano alla fuga su Via Chiatamone, in direzione Santa Lucia. Prontamente raggiunti, sono stati identificati ed uno di essi, un 13enne, è stato trovato in possesso di un coltello a farfalla della lunghezza di 18,5 centimetri. Il giovane è stato segnalato al Tribunale dei minorenni e riaffidato ai genitori. Nell’ambito dei controlli, in Via Ugo Foscolo, è stato identificato anche un parcheggiatore abusivo dei Quartieri Spagnoli, trovato in possesso di numerose chiavi di auto, lasciate in custodia dai legittimi proprietari. Rinvenuta, all’interno di un’auto che gli era stata affidata, anche la somma di 95 euro provento dell’illecita attività esercitata. Controllati vari esercizi commerciali ove vengono somministrati cibi e bevande e, in particolare, in Vico Belledonne a Chiaia, è stato contravvenzionato il titolare di un lounge bar, sorpreso a somministrare alcolici a minori. Elevate anche numerose contravvenzioni, ai sensi del Codice della Strada, ai conducenti di motocicli, sorpresi alla guida senza aver conseguito la patente. Uno scooter è stato sequestrato amministrativamente in quanto il conducente era privo di assicurazione.

Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi