22 Agosto 2017 - Aggiornato alle 07:33
POLITICA
L'Italia dice No! Renzi si dimette
05 Dicembre 2016 00:41 — Il Premier ai suoi sostenitori: "Ho perso io, non avete perso voi".

L'Italia dice no. Renzi si dimette.  Il mio governo finisce qui. Lo ha annunciato da palazzo Chigi pochi minuti fa dopo la sconfitta netta del Sì al referendum elettorale. Il No è stato subito in netto vantaggio fin dai primi exit poll. Il Sì al 40,9% e il No tra il 59,1%, in base al quinto exit poll di Ipr Marketing-Istituto Piepoli per la Rai. Il No - secondo l’Istituto Piepoli Ipr - è in vantaggio in quasi tutte le aree del Paese ma soprattutto al Sud e nelle isole. In base alla seconda proiezione di Emg per La7 sul referendum il Sì è a quota 40,5%, il No a 59,5%. Secondo i dati del Viminale con il 10% dei seggi italiani scrutinati, il No è al 59,09%. Il Premier poco prima di apparire in tv aveva inviato un twitter: «Grazie a tutti, comunque. Tra qualche minuto sarò in diretta da Palazzo Chigi. Viva l’Italia! Ps Arrivo, arrivo». Poco dopo è arrivato, e visibilmente emozionato davanti ai giornalisti ed alle telecamere, ha annunciato che domani pomeriggio terrà un consiglio dei ministri per ringraziare tutti e dopo si recherà al Colle per consegnare le dimissioni nelle mani del Presidente Mattarella. Restano da sciogliere i nodi della legge di stabilità e della legge elettorale. 

Antonio Pianelli

Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi