22 Novembre 2017 - Aggiornato alle 06:23
CRONACA
Caserta: Dopo rocambolesco inseguimento arrestato un albanese. E' un membro di una banda dedita ai furti in appartamenti
05 Dicembre 2016 13:41 — L'operazione, ieri sera, ad opera della Guardia di Finanza.

Ieri sera, una pattuglia di Baschi Verdi del Gruppo di Aversa ha intercettato, nel Comune di San Marcellino, un’autovettura con a bordo 4 malviventi che avevano appena compiuto un furto in una abitazione a Cervino. Intimato l’alt all’autovettura sospetta, la stessa non arrestava la marcia e si dava ad una precipitosa e spericolata fuga nel centro urbano di San Marcellino. Immediatamente inseguita dalla pattuglia dei finanzieri la macchina, per le spericolate manovre e l’elevata velocità a cui procedeva, terminava la sua corsa schiantandosi contro un muro. A questo punto l’inseguimento proseguiva a piedi ed i militari riuscivano a raggiungere uno dei fuggitivi, di nazionalità albanese, che risultava armato di una pistola semiautomatica completa di 9 cartucce e pronta a far fuoco, risultata rubata circa tre mesi prima. Al termine dell’operazione di servizio e di concerto con il Magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Napoli Nord, il malvivente è stato tratto in arresto ed associato alla Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

05 Dicembre 2016 13:41 - Ultimo aggiornamento: 05 Dicembre 2016 13:41
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi