20 Novembre 2017 - Aggiornato alle 22:15
SPORT
CAGLIARI-NAPOLI: 0-5. Tris Mertens, Hamsik e Zielinski asfaltano il Sant'Elia
11 Dicembre 2016 15:35 — Partita a senso unico.

Tris Mertens, Hamsik e Zielinski asfaltano il Sant'Elia. Monologo del Napoli unica squadra in campo. E se se il Napoli esce con cinque gol all'attivo ne poteva segnare altri cinque. Unica paura per gli azzurri di sarri l'infortunio occorso a Koulubaly al 40'. Il senegalese si fa male facendosi anche ammonire dopo un'uscita avventata. Per Maurizio Sarri "la gara era difficile per molteplici aspetti, perché il Napoli veniva dall’impegno Champions che toglie sempre grandi energie fisiche e mentali, per l’orario per giocare a calcio e non lo auguro a nessuno, perché il Cagliari in casa ha fatto sempre bene". "Invece", ha continuato il tecnico azzurro ai microfoni di Sky, "abbiamo giocato una grande gara, mostrando grande sacrificio anche in fase difensiva. Mertens quando sta bene può fare la differenza e se interpreta il ruolo non da attaccante tipico può fare bene anche da centrale. In questi momenti di condizione fisica e mentale parlerei più del suo valore, è un grande giocatore e se lo sposti di dieci metri non fa differenza".

Antonio Pianelli

11 Dicembre 2016 15:35 - Ultimo aggiornamento: 11 Dicembre 2016 15:35
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi