22 Giugno 2017 - Aggiornato alle 18:44
SPORT
NAPOLI-SPEZIA: 3-1. Azzurri ai quarti. Gabbiagol e esordio di Pavoletti
10 Gennaio 2017 23:57 — Buona gara dello Spezia.

Vince l'altro Napoli di Sarri anzi, per questa sera, di Calzona. Si perchè il Mister dirigeva dalla tribuna dovendo scontare la sua giornata di squalifica per la querelle con Mancini andata in scena l'anno scorso. E squalificato anche Mertens, al San Paolo del Napoli dei titolarissimi, mancavano in molti. Nove su undici non avevano giocato contro la Sampdoria. E così si sono rivisti pure Rafael e Maggio. Hanno giocato Zielinski, Diawara e Rog insieme, c'erano Maksimovic e Giaccherini e, nel finale, è entrato anche Pavoletti che ha fatto così il suo esordio al San Paolo e nel Napoli. Poteva essere un esordio con il botto per il giovane Pavoloso che, però, si è letteralmente divorato un gol fatto da pochi passi su sponda di Callejon. La partita è tutta in 180 secondi. Dopo appena tre minuti, Zielinski crea lo scompiglio nell'area avversaria e, dopo aver saltato Valentini, batte Chichizola con un preciso tiro di piatto sul secondo palo. Lo Spezia pareggia con un gol di Piccolo, napoletano doc che non esulta. Con il mancino batte Rafael, complice la deviazione di Albiol dopo una bella discesa di Piu a sinistra. Nel secondo tempo il Napoli alza il ritmo ed in tre minuti Giaccherini prima e Gabbiadini poi chiudono la partita. E gli azzurri vanno ai quarti. Lo Spezia, comunque, ha giocato una bella partita, ma la differenza in campo era notevole. L'impegno degli uomini di Di carlo c'è stato fino alla fine tant'è che i giocatori sono usciti da Fuorigrotta a testa alta, applauditi dagli irriducibili tifosi, erano due trecento, che hanno seguito la squadra nonostante il gelo e la neve. Ottima presenza anche dei tifosi del Napoli che hanno sfidato, anch'essi, il gelo di Fuorigrotta dove la tamperatura questa sera era di 2 gradi ma quella percepita anche meno. Allo stadio erano quasi in ventimila.

Antonio Pianelli

 

 

Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi