21 Novembre 2017 - Aggiornato alle 09:13
POLITICA
Sanità: Coscioni, "Livello dei Lea della Campania è disastroso? Risultato di otto anni di commissariamento"
20 Gennaio 2017 13:56 — Il consigliere del Presidente: "Il Presidente della Regione torni ad essere commissario ad acta della sanità".

In merito alle dichiarazioni del ministro della Salute Beatrice Lorenzin, il consigliere del presidente della Regione Campania Enrico Coscioni dichiara quanto segue: "Al di là di riferimenti a norme da noi ben conosciute (Costituzione compresa), in una nota stampa il ministro della Salute Beatrice Lorenzin ricorda che il livello dei Lea della Campania è disastroso. Bene, dopo otto anni di commissari nominati dal governo, questi sono i risultati. E’ il migliore argomento a favore della necessità di andare oltre i commissari. Quanto al riferimento al conflitto tra controllore e controllato, chi ha nominato commissari i presidenti di Regione fino al 2015? Oggi non ci sono impedimenti legislativi perché il Presidente della Regione torni ad essere commissario ad acta della sanità, proprio per dare risposte concrete ai cittadini".

20 Gennaio 2017 13:56 - Ultimo aggiornamento: 20 Gennaio 2017 13:56
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi