01 Maggio 2017 - Aggiornato alle 00:33
CRONACA
Napoli: GdF, sequestro in corso di 200 milioni di euro a imprenditori operanti nel settore dello smaltimento dei rifiuti
14 Febbraio 2017 10:23 — Si tratta di fabbricati, terreni, autoveicoli e rapporti bancari.

l Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Napoli sta eseguendo un sequestro patrimoniale per un valore di circa 200 milioni di euro nei confronti di un gruppo imprenditoriale operante nel settore dello smaltimento dei rifiuti. Si tratta di fabbricati, terreni, autoveicoli e rapporti bancari che costituiscono il frutto e il reimpiego di tutta una serie di condotte delittuose connesse, tra l’altro, al reato di disastro ambientale.

Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi