21 Luglio 2017 - Aggiornato alle 20:52
CULTURA&SPETTACOLO
Caserta: Presentato il Carnevale 2017. Musica, sport ed eventi per una ricchissima cinque giorni in piazza Vanvitelli
20 Febbraio 2017 18:59 — Il programma completo.

È stato presentato ufficialmente questa mattina presso la Sala Giunta del Comune di Caserta la VI edizione del Carnevale di Caserta 2017, organizzato dall’associazione Casertaville e dal Comitato Provinciale Asi di Caserta. Ad accogliere i giornalisti presenti, il consigliere Stefano Mariano, direttore generale del Carnevale, ed il sindaco della città, Carlo Marino. Si è sottolineata l’importanza di tale evento per la città e, soprattutto, la sua visione più tradizionale. Il carnevale è, da sempre, un evento molto sentito nelle frazioni che hanno, di anno in anno, rappresentato il cuore della festa con temi e tradizioni – la quadriglia e le rappresentazioni del Cavalier Turchino, i Dodici Mesi e la Brunetta – da salvaguardare perché simbolo della cultura casertana. Il carnevale cittadino riprende queste tradizioni – come affermato dal direttore artistico dell’evento, Luciana Silvestri – dando spazio a molte realtà dei paesi casertani ed offrendo, al contempo, occasioni nuove ad una città che ha bisogno di impossessarsi, finalmente, della sua vocazioni turistica. Ha moderato la conferenza stampa il direttore tecnico della manifestazione, Nicola Scaringi, che ha tenuto a sottolineare l’importante collaborazione che, seppur nelle attuali difficoltà, l’amministrazione ha saputo dare all’evento. Presente Fabio Ferrara, responsabile del calcio giovanile Asi di Caserta e principale organizzatore della Caserta Cup, il torneo di calcio giovanile che, in occasione del Carnevale, porterà a Caserta il meglio del calcio giovanile della Campania. Soddisfazione per l’ottima organizzazione dell’evento è stata espressa dall’assessore alle attività produttive, Pietro Riello, e dai rappresentati del maggior partner di questo Carnevale a Caserta 20171, Street Food Business. Importante la partecipazione degli studenti del corso di studi in Amministrazione, Finanza e Marketing ad Indirizzo Sportivo del l’Istituto Statale «Terra di Lavoro» di Caserta – accompagnati dalla prof.sa Marika Russo – impegnati in un percorso di alternanza scuola lavoro con il Comitato Regionale Asi della Campania e che collaboreranno nell’organizzazione e gestione dell’evento. Il programma: Si comincia venerdì 24 febbraio alle ore 16.00 con gli stand di Street Food e con uno speciale pomeriggio dedicato alla tammorra animato dai Suonatori per Caso. In serata, a partire dalle ore 20.00, partono le preselezioni del Concorso Canoro «Carlo Russo», iniziativa targata Carnevale a Caserta per permettere ai giovani talenti canori della città di confrontarsi davanti ad una giuria di professionisti e provare, per una volta, il sogno di calcare un grande palco.Sabato 25 febbraio alle ore 16.00 si apriranno gli stand di Street Food ed alle ore 17.00 si esibiranno, in piazza Vanvitelli, gruppi di majorettes provenienti da tutta la regione. Alle ore 20.00, saranno i Ragazzi del Tiglio ad allietare il sabato sera casertano con uno speciale concerto in piazza. Domenica 26 febbraio lo sport dà la sveglia all’ultima domenica di carnevale con la Sgambettata di Carnevale, passeggiata in maschera di 5Km, per il centro cittadino, dedicata a tutte le famiglie. Dopo l’apertura dalle 16.00 degli stand di Street Food, sarà la tradizione a prendere il sopravvento dalle ore 18.00 con l’esibizione in piazza Vanvitelli del meglio dei gruppi folkloristici casertani. Alle ore 20.00 il carnevale si appresta a vivere la sua serata di gala con il gran finale del Concorso Canoro «Carlo Russo» con la partecipazione dal vivo della grande Orchestra «Musica È». Lunedì 27 febbraio ancora Street Food, dalle ore 16.00, ed un nuovo appuntamento con i gruppi folkloristici casertani, dalle ore 18.00, per, poi, vivere una serata davvero speciale. Dalle ore 20.00, piazza Vanvitelli diverrà una grande pista da ballo per una magica serata di Liscio in Piazza. Martedì 28 febbraio – martedì grasso – è il gran finale per il Carnevale a Caserta 2017. Dalle ore 16.00 Street Food e, dalle ore 17.00, Danza in Piazza con le esibizioni delle più rinomate scuole di danza di Caserta e Provincia. Chiude la giornata ed il carnevale una serata di cabaret con uno dei nomi più famosi della scena artistica campana, Ottavio Buonomo.

Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi