24 Luglio 2017 - Aggiornato alle 00:50
SALUTE
Salute: Prevenzione della prostata. Gli appuntamenti del Camper della Fondazione Pro
02 Marzo 2017 08:56 — Visite gratis e serata di beneficienza il 21 marzo.

Anche la Fondazione PRO– Prevenzione e Ricerca in Oncologia sarà tra i protagonisti della Primavera della Prevenzione, la grande campagna promossa dal  Comune di Napoli e dall’Ordine dei Farmacisti della Provincia di Napoli che dedicheranno tre mesi  alla prevenzione del  tumore della prostata, del seno e al melanoma.  La prima patologia trattata nel mese di marzo sarà proprio il tumore della prostata  con IL TEMPO E’ SALUTE, claim che ricorda quanto sia importante prevenire in tempo eventuali problemi prostatici.  La campagna  è iniziata  il 1 marzo, con  l'Unità Urologica Mobile della Fondazione presieduta dal Prof. Vincenzo Mirone, Ordinario di Urologia dell’Università Federico II di Napoli, operativa in Piazza Carità con  visite gratuite al pubblico maschile. Ogni settimana il camper farà tappa in una delle piazze napoletane distribuite nelle varie municipalità, dalle 9.30 alle 13.30 . Queste le prossime tappe: 4 marzo Piazza San Vitale (Fuorigrotta), 11 marzo Piazza Aprea (Ponticelli), 18 marzo Largo Berlinguer, 19 marzo Piazza Dante, 1 aprile Piazza Sanità, 8 aprile Piazza Libertà Quartiere Monterosa (Scampia). Il 19 marzo, inoltre,  il Comune  illuminerà il Maschio Angioino di azzurro. E proprio nel week-end della festa del papà,  le visite del camper raddoppieranno con due date consecutive. Anche la Fondazione PRO, infatti, ha adottato da anni il giorno della Festa del Papà perché simboleggia la salute riproduttiva dell’uomo. Le  tappe del camper nelle varie municipalità saranno visibili anche sul sito della Fondazione: www.fondazionepro.it. Altro appuntamento con la Fondazione in piena sintonia con la Campagna del Comune è quello del 21 marzo. In quel giorno infatti, La Fondazione PRO organizzerà la serata di beneficenza Buono e Sano, il Cibo amico della salute dell’uomo in collaborazione con Eccellenze Campane. Il menu sarà a base di alimenti ricchi di zinco e selenio, amici della salute della prostata, e sarà realizzato dal ricercatore medico nutrizionista dell’Istituto Superiore di Sanità Dott. Stefano Lorenzetti. Per l’occasione, la Fondazione PRO consegnerà il Premio NAPOLI INSIEME PER LA RICERCA a personaggi partenopei che si sono particolarmente distinti in gesti di sensibilità e solidarietà. Entusiasta il Prof. Mirone, che così ha commentato l’iniziativa del Comune di Napoli:  “Da sempre con la Fondazione PRO siamo in prima linea per portare la prevenzione tra la gente, e siamo felicissimi del fatto che sia proprio una istituzione importante come  il Comune di Napoli a promuovere queste iniziative sinergiche, che sono molto più efficaci di quelle portate avanti dai singoli.  Ed è fondamentale anche la presenza dell’Ordine dei Farmacisti perché il farmacista è un “facilitatore” di contatto, è colui che puo’ indirizzare subito il paziente suggerendogli i controlli adatti. Per cui ci auguriamo che il Comune di Napoli si faccia sempre piu’ spesso promotore di queste campagne di sensibilizzazione anche se la donna è molto piu’ avanti dell’uomo. Infatti, mentre una donna impiega due settimane a decidere di fare una visita al seno l’uomo impiega due anni per fare un controllo della  prostata. Per cui, approfittate di questa “squadra” per prendervi cura di voi stessi. E’ un’occasione unica.” Gli fa eco il Prof. Vincenzo Santagada, Presidente dell’Ordine dei Farmacisti della Provincia di Napoli : .”Il farmacista ricopre da sempre il ruolo di consulente sanitario sul territorio. Grazie alla sua competenza svolge un ruolo di fondamentale importanza nell'indirizzare i pazienti verso una prevenzione attiva o verso una corretta gestione della patologia con consigli su eventuali percorsi sanitari da seguire. Inoltre, la distribuzione capillare delle farmacie sul territorio consente una copertura totale che facilita il contatto con i cittadini che si esplicita anche attraverso campagne di prevenzione sanitaria che costituiscono fonte di informazione per tutti.” La Fondazione Pro durante la Primavera della Prevenzione gode, oltre che del  patrocinio del Comune di Napoli e dell’Ordine dei Farmacisti, anche del patrocinio dell’Università di Napoli Federico II, dell’Arcidiocesi di Napoli e di Federfarma Napoli, mentre i partners della Onlus, sostenitori di Fondazione PRO sono Banca Patrimoni Sella & C., Bruno Acampora Profumi, Eccellenze Campane, Kimbo, Legam, Studio Toffoletto De Luca Tamajo.

Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi