26 Giugno 2017 - Aggiornato alle 02:08
SALUTE
STOP al Neuroblastoma con la campagna “Cerco un Uovo Amico!”
03 Marzo 2017 11:04 — Le Uova di Pasqua del “Bambino con l’imbuto” sostengono la ricerca scientifica d’eccellenza.

Non c’è tempo da perdere, sono tanti i bambini malati di Neuroblastoma e Tumori solidi pediatrici, che hanno bisogno di aiuto e speranza. A Pasqua tutti insieme possiamo sostenere la campagna solidale Cerco un Uovo Amico!  promossa dall’Associazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma O.N.L.U.S. , quella del “Bambino con l’imbuto”, che da oltre 20 anni si occupa di Neuroblastoma, sostenendo i ricercatori dell’Istituto Gaslini di Genova e l’eccellenza scientifica nazionale. Spesso questo tumore maligno, subdolo e aggressivo, prima causa di morte per malattia in età prescolare dopo le leucemie, non viene riconosciuto dai primi sintomi, simili a quelli di una semplice influenza e quando si giunge alla diagnosi, si presenta in fase già avanzata con metastasi allo scheletro e al midollo. Con determinazione e con l’aiuto di tutti i suoi sostenitori l’Associazione, presieduta da Sara Costa, ha donato oltre 20 milioni di euro alla ricerca scientifica, sostenendo il “Progetto Clinico – Traslazionale Italiano per il Neuroblastoma” volto a individuare cure innovative ed efficaci, farmaci e terapie sempre più personalizzate e a misura di bambino. L’obiettivo per il 2017 è ancora più ambizioso: finanziare un importante progetto di Immunoterapia Genetica che, dopo due anni di laboratorio, sarà testato a breve sui primi pazienti all’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma. È un lavoro di ricerca fondamentale, che dà speranza e permette di curare i bambini che non rispondono alle terapie tradizionali – sostiene la d.ssa Costa -  ma le risorse richieste spaventerebbero anche i più ottimisti. Il contributo della nostra Associazione sarà tanto più importante, quanto più ci aiuterete. Senza di voi i ricercatori non potrebbero proseguire le loro ricerche e salvare la vita di tanti bambini”. Scegliere le uova di cioccolato  “Cerco un Uovo Amico” significa contribuire al sogno di dire STOP al Neuroblastoma e guarire così tutti i bambini ammalati di cancro. Le uova si possono prenotare in Associazione entro il 31 marzo, telefonando al numero 010 9868319 o scrivendo a  pasqua@neuroblastoma.org, si possono richiedere on-line sul sito www.neuroblastoma.org  o trovare negli stand allestiti nelle piazze di varie città italiane, come indicato sul sito. Scegliere le uova di Pasqua solidali è un ottimo compromesso tra grandi e piccini. I bambini potranno gustare l’ottimo cioccolato Barry Callebaut, latte o fondente, di qualità superiore alla media; senza grassi vegetali diversi dal burro di cacao, senza OGM e senza glutine, quindi adatto anche ai celiaci. I genitori aiuteranno l’Associazione a sostenere i ricercatori e così regalare un “uovo amico” è un modo per rendere migliore la Pasqua e offrire reali prospettive di vita ai piccoli pazienti. Attiva in tutta Italia “Cerco un Uovo Amico” si svolge con il Patrocinio di Marina Militare - Arma dei Carabinieri - Polizia di Stato - Aeronautica Militare - Esercito Italiano - Vigili del Fuoco - Associazione Nazionale Carabinieri - Associazione Nazionale Comuni Italiani. L’Associazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma ONLUS è un ente senza scopo di lucro nato nel 1993 presso l’Istituto “G.Gaslini” di Genova per volontà di ­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­genitori e oncologi, con l’obiettivo di sostenere la ricerca scientifica sul Neuroblastoma e, in seguito, sui Tumori Solidi Pediatrici. Oggi conta circa 120.00 sostenitori ed è attiva su tutto il territorio nazionale. Nei 24 anni di ­­­­­­­­­­­­­­­­attività ha destinato oltre 20 milioni di Euro alla ricerca scientifica.

Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi