21 Agosto 2017 - Aggiornato alle 21:29
CRONACA
Avellino: Fermato con un quintale di hashish
18 Marzo 2017 11:45 — Si tratta del più grande sequestro di droga messo a segno in Irpinia.

I Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino hanno tratto in arresto un 34enne di Giugliano in Campania per detenzione di sostanza stupefacente, aggravata dall’ingente quantitativo. L’uomo è stato bloccato dai militari del Nucleo Investigativo sulla A16 mentre era alla guida di un veicolo. Sottoposto a una perquisizione il 34enne è stato trovato in possesso di quintale di hashish, suddiviso in 1.000 panetti da 100 grammi cadauno, occultato in un doppiofondo artigianalmente ricavato all’interno del mezzo. Si tratta del più grande sequestro di droga messo a segno in Irpinia.

Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi