30 Aprile 2017 - Aggiornato alle 20:35
SALUTE
Sanità: Ecco “La Koinè della medicina”, raccolta di esperienze che fanno scuola nel management sanitario
30 Marzo 2017 16:33 — Presentato all’Aula Magna di Biotecnologie, Federico II, un libro che mette assieme le esperienze professionali di direttori generali, manager, docenti, discenti.

La Sanità che studia se stessa partendo dall’esperienza, si analizza per crescere, migliorare gli standard di rendimento dei vari operatori, attraverso i racconti biografici di docenti e studenti. E’ stato presentato nell’Aula Magna di Biotecnologie dell’Università di Napoli Federico II «La koinè della medicina. Punti di vista a confronto per progettare la formazione manageriale in sanità», nuovo progetto editoriale della Scuola di Formazione in Management Sanitario, del Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Università Federico II di Napoli, diretto dalla professoressa Maria Triassi. Un contributo a cura della stessa professoressa Triassi, assieme a Patrizia Cuccaro e Alessandra Dionisio – in versione cartacea ed e-book – degli attori principali del comparto Sanità, della comunicazione, dell’innovazione tecnologia sul tema Salute. «Koinè significa condivisione, si tratta di un tentativo di condividere con la narrazione le varie esperienze nella sanità, hanno fornito il loro apporto manager, direttori generali, docenti ex discenti, per un pacchetto di idee, esperienze a disposizione di chi si vuole cimentare nella formazione professionale», ha spiegato la professoressa Triassi. Per questo il volume raccoglie le testimonianze di varie figure, tra le quali  oncologi e geriatri, un quadro composito per avere una visione d’assieme del settore sanitario». Per la professoressa Triassi il volume arriva al momento giusto, «un passaggio importante perché la formazione manageriale sarà un aspetto fondamentale di valutazione nei curriculum e le docenze dei professionisti, come stabilito dal Ministero della salute con il decreto da poco approvato sulla selezione dei manager«. Il volume «Il Management in Sanità del 2017» rappresenta il sigillo di una trilogia nata nel 2015 con «Gestire la comunicazione in tempo di crisi. Istituzioni, professionisti della salute, media e comunità: percorsi di partecipazione» e proseguito con «L’Agorà della Medicina: punti di vista a confronto per una dialettica del sapere in Sanità» del 2016. La giornata di studi per la presentazione del volume è articolata in due sessioni. La prima è dedicata alla situazione della formazione manageriale nell’ambito della sanità regionale, con illustrazione del percorso di ricerca, con i relativi risultati raccolti nel libro. Poi, spazio a rappresentazioni teatrali su alcuni dei passi più interessanti del progetto. Infine, c’è stato un dibattito con i coautori del testo.

Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi