25 Novembre 2017 - Aggiornato alle 10:35
CRONACA
Avellino: Sequestrate 1052 bottiglie di vino e 500 litri di olio per assenza di tracciabilità
07 Aprile 2017 14:43 — Controlli in materia di etichettatura e tracciabilità effettuati dal Comando Carabinieri Politiche Agricole e Alimentari.

Il Nucleo Antifrode Carabinieri di Salerno, il Gruppo Carabinieri Forestale di Avellino e di Salerno, nel corso di verifiche nelle province di Avellino e Salerno, hanno sequestrato 1052 bottiglie di vino confezionato e 500 litri di olio, dichiarato come extra-vergine di oliva, riscontrando violazioni in materia di designazione e presentazione dei vini e di rintracciabilità. Sono state contestate sanzioni per 2.500 euro. I suddetti prodotti, così rappresentati in etichetta, avrebbero potuto ingenerare confusione nel consumatore. La mancanza delle informazioni utili, al fine di individuare la provenienza degli stessi, avrebbe potuto creare una potenziale pericolosità per la salute pubblica.

07 Aprile 2017 14:43 - Ultimo aggiornamento: 07 Aprile 2017 14:43
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi