18 Dicembre 2017 - Aggiornato alle 07:52
POLITICA
Napoli: PD, è caos Primarie. Balzamo (Orlando): "Avevamo avvertito per tempo il rischio che si correva. Un'altra occasione persa per riconnetterci con il nostro popolo"
25 Aprile 2017 19:37 — Non si conoscono ancora le sedi per il voto.

Con un post pubblicato su Facebook, Peppe Balzamo, coordinatore della mozione Orlando a Napoli per le primarie del Partito Democratico che si svolgeranno domenica prossima 30 aprile, denuncia "che per l'inettitudine della commissione per il congresso, la latitanza del segretario provinciale Venanzio Carpentieri, la negligenza del responsabile organizzativo Gianfranco Wurzburger, ad oggi non si ha la certezza delle sedi dove si deve votare a Napoli e la conseguente ripartizione delle sezioni elettorali". Balzamo, gia in mattinata aveva chiesto scusa ai napoletani, a nome della mozione Orlando, per la "disarmante situazione creatasi, che vede Napoli, a quattro giorni dalle primarie del Pd, a differenza di tutta l'Italia, senza la certezza della collocazione dei seggi. "Cari amici di Facebook" scrive il coordinatore della mozione Orlando a Napoli, "non so quanti di voi siano elettori simpatizzanti del partito democratico e quanti di voi siano intenzionati a a partecipare alle primarie del 30 aprile, ma so che ad oggi non si ha la certezza delle sedi e che, come mozione Orlando, avevamo avvertito per tempo il rischio che si correva. Ora, non ci resta che prendere atto di un'altra occasione persa per riconnetterci con il nostro popolo".

25 Aprile 2017 19:37 - Ultimo aggiornamento: 25 Aprile 2017 19:37
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi