24 Luglio 2017 - Aggiornato alle 20:28
CRONACA
Napoli: Camorra, un arresto operato dalla Polizia Penitenziaria
14 Luglio 2017 23:01 —

Nel pomeriggio di oggi personale della Polizia Penitenziaria del Nucleo Operativo di Napoli Secondigliano hanno tratto in arresto su disposizione della Procura Generale della Repubblica di Napoli M.B. per il reato di associazione camorristica in quanto condannato ad una pena di anni 12 e mesi 8 di reclusione. L'uomo, è fratello di un detenuto che sta scontando una pena in regime di carcere duro, in quanto è stato riconosciuto avere un ruolo di spicco nel clan operante nell'area nord di Napoli. Dopo le formalità di rito, l'arrestato, è stato associato al Centro Penitenziario di Secondigliano.  

Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi