20 Agosto 2019 - Aggiornato alle 00:22
CRONACA
Napoli: Cede la volta di sostegno del pavimento retrostante l’altare maggiore della Chiesa di Santa Maria degli Incurabili
24 Marzo 2019 17:28 — Ciro Verdoliva: «Il complesso degli Incurabili necessita di “cure” molto importanti».

Alle prime luci dell’alba, nella Chiesa Santa Maria del Popolo degli Incurabili (anno 1530), si è registrato il crollo di una volta di sostegno del pavimento retrostante l’altare maggiore. Il crollo ha provocato anche un cedimento che ha interessato la tomba di Maria D’Ayerba (co-fondatrice  dell’Ospedale degli Incurabili)  e parte del coro ligneo. Problemi si sono registrati anche in un locale sottostante adibito a garage ad uso privato. Vista l’ora in cui si è verificato il fatto ed essendo il locale in questione accessibile a personale autorizzato l’episodio non ha provocato danno alle persone.  Sul luogo è presente il Commissario Straordinario dell’Asl Napoli 1 Centro, assieme al direttore sanitario dell’Ospedale degli Incurabili Mariella Corvino e ai Vigili del Fuoco. Ancora una volta il commissario straordinario Verdoliva ha sottolineato come il «il complesso degli Incurabili necessita di “cure” molto importanti».

24 Marzo 2019 17:28 - Ultimo aggiornamento: 24 Marzo 2019 17:28
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi