09 Dicembre 2019 - Aggiornato alle 08:26
SPORT
Napoli: Il top player potrebbe essere James Rodriguez
25 Marzo 2019 15:57 —

Un top player. È questo il sogno dei tifosi ma anche l’obiettivo di Carlo Ancelotti, perché il tecnico l’anno prossimo vuole lottare per vincere, per provare a battere la Juventus. Ha valutato la rosa, ha soppesato i calciatori e scelto quali sono adatti per la squadra del futuro, la prima vera di Re Carlo, secondo gli accordi dello scorso giugno tra presidente ed allenatore. ADL, Ancelotti e Giuntoli lavorano in sinergia, sono già andati in scena summit di mercato ed una prima lista di nomi già è stata approntata. Il primo top player apprezzato tanto da Ancelotti è Francisco Roman Alarcon Suarez, meglio conosciuto come Isco, trequartista del Real Madrid. Il ragazzo è già stato allenato da Re Carlo e lo vorrebbe volentieri nuovamente alle sue dipendenze. La situazione, però, è complicata; il ragazzo, infatti, dopo l’interregno di Santiago Solari – dove era finito ai margini della squadra – con l’avvento di Zidane è diventato nuovamente titolare, spedito subito in campo dal francese ed in rete in Liga. Ecco perché, nonostante si tenterà per lo spagnolo, l’obiettivo è decisamente un altro, il secondo nella lista di Re Carlo. Stando a quanto raccolto dalla nostra Redazione, infatti, il top player sarà James Rodriguez. Il colombiano gioca nel Bayern Monaco ma non continuerà la sua avventura in Germania; lui è stufo della Baviera ed il club tedesco non lo riscatterà. Non c’è posto, però, nemmeno al Real Madrid, proprietario del suo cartellino, con il Napoli pronto ad andare in soccorso del calciatore e delle merengues. Operazione in fase avanzata, i partenopei raddoppiano la colonia cafetera in azzurro; dopo Ospina, infatti, arriverà uno dei più rappresentativi del paese sudamericano. Anche l’ex Arsenal – che sarà riscattato come annunciato da Ancelotti – ha fatto la sua parte; ha parlato con il compagno di nazionale e l’ha convinto della bontà del progetto azzurro. Al resto, naturalmente, ci ha pensato Re Carlo che ha già allenato il ragazzo a Madrid e Monaco (l’ha voluto lui in Germania) ed è pronto a rilanciarlo. I partenopei stanno armando le bocche da fuoco, il guanto di sfida a Serie A ed Europa è pronto per essere sferrato. 

Giovanni Spinazzola 

25 Marzo 2019 15:57 - Ultimo aggiornamento: 25 Marzo 2019 15:57
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi