20 Agosto 2019 - Aggiornato alle 01:17
CRONACA
Napoli: San Giovanni a Teduccio, arrestato mentre spacciava eroina
30 Marzo 2019 14:12 —

I Carabinieri della tenenza di Cercola hanno tratto in arresto Mario Reale, 49enne, di San Giovanni a Teduccio, sorvegliato speciale con obbligo di dimora a Napoli, ritenuto esponente apicale dell’omonimo clan camorristico. Nel corso di un servizio di osservazione i militari lo hanno sorpreso in via Comunale Ottaviano mentre cedeva eroina a tre tossicodipendenti. L'uomo e gli acquirenti sono stati bloccati. Lui è stato tratto in arresto, i tre identificati e segnalati al Prefetto di Napoli quali assuntori. Subito dopo i Carabinieri hanno perquisito le vicinanze del punto in cui hanno bloccato reale rinvenendo 31 bussolotti di eroina del peso totale di 27 grammi nascosti vicino ad una moto dismessa e 160 euro in contante ritenuti provento di attività illecita. Reale dovrà rispondere di spaccio e di inosservanza a prescrizioni della sorveglianza speciale. Dopo le formalità è stato tradotto nel carcere di Poggioreale.

30 Marzo 2019 14:12 - Ultimo aggiornamento: 30 Marzo 2019 14:12
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi