23 Settembre 2019 - Aggiornato alle 15:02
CRONACA
Napoli: Scampia, Carabinieri arrestano un 18enne che spacciava kobret
03 Maggio 2019 21:44 —

I Carabinieri della stazione quartiere 167 hanno tratto in arresto in flagranza di reato per spaccio di stupefacenti Russo Michele, un 18enne di Casavatore già noto alle forze dell'ordine. Il giovane durante un servizio di osservazione su una piazza di spaccio nella zona chiamata “la 33” - “lotto sc-3” in via Anna Maria Ortese, una zona sotto l’influenza del clan “Abete-Abinante”, è stato sorpreso mentre era intento a cedere stupefacente a tossici locali. Bloccato, durante perquisizione personale è stato trovato con 12 dosi di eroina/kobret e 165 euro ritenuti provento di illecita attività. La droga è stata sequestrata e l’arrestato dopo le formalità di rito è stato tradotto nella casa circondariale di Poggioreale.

03 Maggio 2019 21:44 - Ultimo aggiornamento: 03 Maggio 2019 21:44
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi