23 Ottobre 2019 - Aggiornato alle 15:06
CRONACA
Napoli: Sant’Antimo, trovato con due chili di hashish e 100 grammi di cocaina
25 Maggio 2019 15:03 —

I Carabinieri della Compagnia di Giugliano hanno arrestato per detenzione di stupefacenti a fini spaccio Salvatore Di Domenico, un 33enne incensurato di Sant’Antimo bloccato sul corso Europa al confine tra Sant’Antimo e Melito. Perquisito perché trovato in atteggiamento sospetto, è stato sorpreso in possesso di tre stecchette di hashish del peso totale di 14 grammi. Ma l'uomo aveva anche le chiavi di un’auto diversa da quella che stava guidando. I militari hanno approfondito e trovato l’auto. Era a Casavatore, parcheggiata su via della Madonnina. E' stata perquisita e all’interno i Carabinieri hanno trovato due chili di hashish suddivisi in 20 “panetti” sotto al sedile anteriore lato passeggero e 100 grammi di cocaina nel cruscotto. L’arrestato è stato tradotto in carcere.

25 Maggio 2019 15:03 - Ultimo aggiornamento: 25 Maggio 2019 15:03
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi