03 Giugno 2020 - Aggiornato alle 16:59
CRONACA
Coronavirus: Tensione nel carcere di Poggioreale
08 Marzo 2020 18:02 —

Tensione nel carcere di Poggioreale a causa di una rivolta inscenata dai detenuti. Ci sono danni e incendi in diversi reparti della struttura. La protesta sarebbe scoppiata dopo l'annunciata sospensione dei colloqui per l'allerta Coronavirus, emulando quanto avvenuto ieri al carcere di Salerno. Gli agenti della polizia penitenziaria, stanno tentando di domare la rivolta. Sul posto anche il questore è le altre forze dell'ordine. Questi avvenimenti purtroppo sono il sintomo di un sistema al collasso. Da troppo tempo arrivano segnali parossistici che il Si. N. A. P. Pe e gli altri sindacati hanno evidenziato ai vertici politici chiedendo un sostanziale aumento di risorse umane e di mezzi onde poter ripristinare quel minimo di sicurezza indispensabile a chi opera a tutela della collettività, come gli appartenenti al corpo di polizia penitenziaria. Servono interventi urgenti non più rinviabili», dichiarano il segretario regionale Si. N. A. P. Pe Pasquale Gallo e il segretario Nazionale Luigi Vargas.
 

08 Marzo 2020 18:02 - Ultimo aggiornamento: 08 Marzo 2020 18:02
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi