07 Agosto 2020 - Aggiornato alle 03:19
POLITICA
Coronavirus: Campania, Forza Italia chiede al Governo di nominare Commissario ad acta. "Non si può scaricare sull’esecutivo nazionale l’intera crisi Coronavirus della Campania
25 Marzo 2020 15:39 — Beneduce: "Serve una figura tecnica che dia seguito alle indicazioni del governo e rafforzi l’unità di crisi regionale in questi giorni difficili che si aspettano in Campania e al Sud”.

“Questo governo ha tante colpe, tra cui quella di aver adottato in ritardo e con superficialità alcuni provvedimenti essenziali in materia di emergenza sanitaria, però non si può scaricare sull’esecutivo nazionale l’intera crisi Coronavirus della Campania. Non è corretto farlo dopo aver esaltato in tutte le sedi la sanità campana, definendola una delle prime sanità d’Italia e dopo aver richiesto a gran voce, e ottenendola, l’uscita dal commissariamento. Delle due l’una: o non eravamo pronti già da prima ad affrontare un’emergenza in sanità o si è carenti oggi quando la pandemia avanza a gran ritmo verso sud”. Lo dichiara Ermanno Russo, vicepresidente di Forza Italia del Consiglio regionale della Campania. “Al di là di alcuni provvedimenti di ordine pubblico, che in parte sono anche condivisibili, cosa ha fatto sinora la Regione con le competenza che ha per far fronte alla fragilità delle strutture regionali? Senza voler sottovalutare l’appello a Conte del governatore De Luca, riteniamo necessario che la partita finisca su un binario diverso, più tecnico, dove un commissario ad acta, con esperienza e competenze specifiche valuti di volta in volta i provvedimenti da adottare per porre rimedio alle falle del sistema sanitario regionale”, conclude Russo. Sulla stessa lunghezza d'onda Flora Beneduce, componente della Commissione Sanità del Consiglio regionale: “Nessuno si aspettava una emergenza sanitaria di questa portata ma se piuttosto che invocare l’esercito e combattere il virus a colpi di ordinanze la Regione avesse provveduto ad impegnarsi a fare più tamponi e a ricercare autonomamente i dispositivi per personale sanitario  e cittadini oggi saremmo meno pessimisti del governatore De Luca e più fiduciosi sull’epilogo in Campania”. Lo dichiara Flora Beneduce, consigliera regionale di Forza Italia e componente della Commissione Sanità della Campania. “Ora non c’è più tempo. La posizione del presidente De Luca assomiglia molto ad una resa. Serve a questo punto una figura tecnica che dia seguito alle indicazioni del governo e rafforzi l’unità di crisi regionale in questi giorni difficili che ci aspettano, in Campania e al Sud”, conclude la consigliera azzurra.

25 Marzo 2020 15:39 - Ultimo aggiornamento: 25 Marzo 2020 15:39
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi