15 Agosto 2020 - Aggiornato alle 22:05
CRONACA
Napoli: Rione Sanità, arrestate dai Carabinieri 4 persone appartenenti al clan Mauro per tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso
05 Giugno 2020 10:11 —

I Carabinieri della Compagnia di Napoli Stella hanno tratto in arresto, in esecuzione di un’ordinanza cautelare emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Napoli, su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, 4 persone gravemente indiziate del reato di tentata estorsione aggravata, commesso nel febbraio 2019, dal metodo mafioso e dalla finalità di aver agito per agevolare le attività illecite del clan camorristico dei Mauro, attivo nella zona cosiddetta “Miracoli” della Sanità. Le persone arrestate sono: Vincenzo Leonardo, di anni 24, Antonio Chiaro, di anni 26, Luca Di Vicino, di anni 38, Francesco Lamia, di anni 21.

05 Giugno 2020 10:11 - Ultimo aggiornamento: 05 Giugno 2020 10:11
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi