15 Agosto 2020 - Aggiornato alle 20:59
CRONACA
Napoli: Droga, due arresti alla Stazione Centrale
17 Giugno 2020 12:58 —

Un venticinquenne, originario del Gambia, pluripregiudicato, è stato arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti dalla Polizia Ferroviaria di Napoli, nel corso di mirati servizi di contrasto ad ogni forma di illegalità nella zona della stazione centrale. L’uomo, che è stato notato dai poliziotti aggirarsi con fare sospetto nei pressi dello scalo ferroviario, veniva visto dagli agenti mentre passava delle dosi di droga, in cambio di denaro, ad un altro uomo fermatosi con lui a conversare. Immediatamente bloccati dagli operatori, lo straniero è stato trovato in possesso di diverse dosi di eroina e denaro provento dello spaccio.  Sempre a Napoli, durante specifici controlli antidroga, è stato arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti nonché evasione dagli arresti domiciliari, un senegalese di 35 anni, pluripregiudicato e con precedenti specifici. Lo straniero è stato notato dagli agenti dirigersi verso Piazza Principe Umberto, nei pressi della stazione ferroviaria. Dopo un’attività di appostamento, gli agenti hanno sorpreso il senegalese fornire droga ad un assuntore che si era fermato vicino a lui. I due sono stati immediatamente bloccati dagli operatori. Entrambi gli acquirenti sono stati segnalati all’Autorità Amministrativa per uso di sostanze stupefacenti.

17 Giugno 2020 12:58 - Ultimo aggiornamento: 17 Giugno 2020 12:58
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi