07 Agosto 2020 - Aggiornato alle 02:14
SPORT
Casa Napoli: "Prossimo colpo il nigeriano del Lille Victor Osimhen" di Giovanni Spinazzola
30 Giugno 2020 14:56 —

Il Napoli è scatenato. Il 30 giugno è l'ultimo giorno, in riferimento alle società di calcio, per "aggiustare" i bilanci mettendo a segno cessioni importanti e plusvalenze più o meno veritiere (vero, Juve?). I partenopei non hanno di queste necessità perché il club è sano dal punto di vista finanziario, vero fiore all'occhiello della gestione De Laurentiis e possono, invece, andare all'assalto di quei club che hanno necessità di cedere.  Ed in questa direzione si sta muovendo Giuntoli. Il primo colpo dell'estate (non contiamo Rrhamani e Petagna già ingaggiati a gennaio) è sempre più vicino; si tratta del bomber nigeriano del Lille Victor Osimhen. Oggi il centravanti del Lille è sbarcato a Napoli insieme alla moglie ed ai suoi agenti, ufficialmente per conoscere la città, visitare le strutture di allenamento del club e cercare casa in zona Posillipo. L'accordo con i francesi e con il giocatore, infatti, non è ancora stato trovato ma siamo ai dettagli. Il ragazzo ha accettato la proposta azzurra ed ha apprezzato il gioco messo in mostra dalla squadra di Gattuso e tutti i tasselli sembra stiano andando al loro posto. D'altronde c'è la volontà del club transalpino di cedere il ragazzo al Napoli per sopperire a quanto accadde un anno fa con Pépé, poi finito all'Arsenal. Osimhen per iniziare, quindi, Gabriel Magalhaes come sostituto di Koulibaly invece, con Lille sempre interlocutore di riferimento per un vero e proprio asse con i transalpini. Per quanto riguarda l'esterno offensivo, invece, abbandonata quasi del tutto la pista Boga per le richieste del Sassuolo, resta in piedi Everton Luiz del Gremio ma anche Cengiz Under della Roma. I giallorossi hanno necessità di vendere entro oggi, infatti, e proprio come l'anno scorso - quando il Napoli prese Manolas - i partenopei potrebbero correre in soccorso di Pallotta prelevando il turco, profilo gradito al tecnico calabrese. Oggi però è il giorno di Victor Osimhen; il sostituto di Arek Milik (sul polacco c'è sempre la Juve ma l'Atletico Madrid è pronto all'attacco) sarà sicuramente uno dei botti di tutta la sessione estiva di calciomercato. De Laurentiis vuole proprio fare sul serio. 

30 Giugno 2020 14:56 - Ultimo aggiornamento: 30 Giugno 2020 14:56
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi