21 Ottobre 2020 - Aggiornato alle 03:15
CRONACA
Napoli: Scampia, non si ferma lo spaccio a Ferragosto. Un arresto dei Carabinieri
16 Agosto 2020 09:51 —

Non si ferma lo spaccio a Scampia, anche durante la giornata di Ferragosto. E non si ferma anche l’attività dei Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Napoli Stella che ieri hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio Carmine Orbinato, 41enne di Mugnano già noto alle forze dell’ordine.

Orbinato è stato osservato a lungo. Entrava ed usciva in continuazione da un box di Via Giuseppe Fava, all'interno del complesso popolare "SA1". Il suo comportamento ha insospettito i carabinieri che hanno deciso di controllare cosa stesse nascondendo.

41 bustine di marijuana e ben 23 dosi di hashish pronte per lo smercio, occolutate sopra un bidone della spazzatura e su di un muretto: questo il bilancio della perquisizione effettuata poco dopo che ha portato al sequestro anche di 130 euro in contante ritenuto provento illecito. Il 41enne, finito in manette, è stato tradotto al carcere di Poggioreale.

16 Agosto 2020 09:51 - Ultimo aggiornamento: 16 Agosto 2020 09:51
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi