28 Ottobre 2020 - Aggiornato alle 18:04
CRONACA
Napoli: Palma Campania, in un ristorante scoperti tre dipendenti in nero di cui uno percettore di reddito di cittadinanza
28 Agosto 2020 12:42 — Sospesa l'attività per carenze igienico-sanitarie e strutturali.

I carabinieri del NAS di Napoli e del Gruppo tutela del lavoro partenopeo, insieme a militari della stazione di Palma Campania, hanno ispezionato un ristorante della cittadina riscontrando violazioni sanzionate per oltre 15mila euro. Secondo quanto accertato dai Carabinieri, il ristorante aveva attrezzato senza alcuna autorizzazione un locale come deposito di alimenti: l’ambiente, poi inibito, mostrava anche carenze igienico-sanitarie e strutturali. Tre dei dipendenti, inoltre, erano stati assunti “in nero” e uno di loro è risultato beneficiario del reddito di cittadinanza. L’attività è stata sospesa.

28 Agosto 2020 12:42 - Ultimo aggiornamento: 28 Agosto 2020 12:42
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi