24 Settembre 2021 - Aggiornato alle 01:50
POLITICA
Enrico Letta verso la Segreteria del PD
12 Marzo 2021 12:12 —

Enrico Letta sarà il nuovo Segretario del Partito Democratico. Ad eleggerlo sarà l'Assemblea Nazionale che non avrà scelta. Candidato unico dopo le dimissioni irrevocabili giunte all'improvviso da parte di Zingaretti e le conseguenti polemiche che hanno investito il partito in questi giorni dove secondo lo stesso ex segretario, mentre il partito spofondava nei sondaggi arrivando ad uno striminizito 16,6%, al Nazareno si parlava solo di poltrone. Letta è stato Presidente del Consiglio dei Ministri dal 28 aprile 2013 al 22 febbraio 2014 essendosi dimesso a seguito della sfiducia votata il giorno precedente dalla Direzione Nazionale del Partito Democratico. Conosce bene, quindi, il PD e le sue dinamiche interne. E' impresso ancora nella sua mente l'ormai famoso "stai sereno" pronunciato nei suoi confronti da parte di Matteo Renzi poco prima di essere rottamato dal senatore di Rignano e da chi oggi lo ha voluto come salvatore della patria. Lo attende il compito arduo di fare da mediatore tra le correnti sempre in lotta e rilanciare un partito che arranca nei sondaggi e rischia di diventare subalterno al M5S. Per questo è stato richiamato da Parigi, dove si è trasferito nel 2014, quando, dopo l’esperienza a Palazzo Chigi ha iniziato ad insegnare a Science Po, diventando decano della scuola di Affari Internazionali. Ma, questa volta Letta, memore di quanto accadutogli nel 2014 ed avendo imparato bene la lezione, da esperto cattedratico, ha posto dei paletti ed ha chiarito a tutti che Il suo ritorno non potrà essere solo quello del traghettatore. E, al momento, nessuno si è opposto. E come ci si potrebbe opporre a chi, chiamato, accorre per amore del PD, della politica e dell'Italia, al capezzale di un partito ridotto ai minimi termini, senza idee e programmi, che rischia di trascinare nel baratro tutta la sinistra italiana? Letta, dal tradimento di massa dei big nel 2014 adesso è l'uomo della provvidenza e domenica sarà eletto Segretario. Ma stai attento al "fuoco amico" Enrico, il PD è sempre il PD e il lupo perde il pelo ma non il vizio. Ultimo in ordine di tempo Zingaretti docet.

Antonio Pianelli 

 

 

12 Marzo 2021 12:12 - Ultimo aggiornamento: 12 Marzo 2021 12:12
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi