24 Settembre 2021 - Aggiornato alle 01:29
CRONACA
Napoli: A Capodimonte party notturno della follia
05 Luglio 2021 20:48 — La denuncia di Borrelli: "Balli sfrenati come una simil-rissa con spintoni e spallate fino alle 4 del mattino".

Si definisce ‘pogare’ il dare vita ad un ballo sfrenato di tipo collettivo in cui i partecipanti si esibiscono in concitati saltelli e si spintonano tra loro. È quello che è accaduto in un party notturno, durato fino alle 4 del mattino, presso il Tondo di Capodimonte.

A segnarlo è stata una cittadina che ha inviato un filmato dei concitati momenti di ‘ballo’ al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.

“Con la zona bianca e con l’arrivo dell’estate è calato ogni freno inibitorio, ogni regola di buon senso, di civiltà e di sicurezza e anti contagio è stata infranta. Continue feste notturne non autorizzate, assembramenti, nessuna distanza di sicurezza, niente e mascherine,  schiamazzi, violenze e ‘balli’, se proprio li dobbiamo definire così, pericolosi per sé stessi e per gli altri. Qualcuno, in verità in molti, ha frainteso il senso della zona bianca e quindi ora è doveroso ricordare a tutti che la pandemia non è ancora finita e che soprattutto le regole vanno rispettate sempre e comunque, per il proprio bene e quello degli altri. Lo ribadiamo: chiediamo che le aree della movida siano soggette a continui e severi controlli da parte delle forze dell’ordine e che i trasgressori ed i violenti siano punti in maniera esemplare.”- sono state queste le parole del Consigliere Borrelli.

Il link al video su Facebook Clicca Qui 

05 Luglio 2021 20:48 - Ultimo aggiornamento: 05 Luglio 2021 20:48
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi