21 Ottobre 2021 - Aggiornato alle 12:52
SALUTE
Il Pineta Grande Hospital unica struttura in Campania premiata dalla Commissione Europea con robot intelligente che garantisce una disinfezione del 99,99%.
30 Luglio 2021 17:49 —

Il Pineta Grande Hospital è l’unica struttura ospedaliera in regione Campania - e tra le pochissime in Italia - ad essersi aggiudicata il robot intelligente autonomo in grado di garantire la disinfezione degli ambienti con un’efficacia del 99,99% su microorganismi patogeni, sia batteri che virus. Il bando emanato dalla Commissione Europea ha premiato la qualità del lavoro della struttura relativo all’igiene e alla  sanificazione degli ambienti in pandemia, obiettivo strategico costante nell’operato del Pineta Grande Hospital necessario al contenimento delle infezioni ospedaliere, che in questo particolare momento storico risulta un’esigenza fondamentale per contrastare il diffondersi del COVID-19.

Progettato e certificato in Danimarca, il robot è stato utilizzato in circa 2000 ospedali cinesi durante la pandemia. UVD Robot, sistema di tecnologia avanzata altamente efficace per la disinfezione, è approdato ieri per la prima volta in Campania al Pineta Grande Hospital.

Grazie all’emissione di luce UV-C dall’azione germicida e ai sensori in grado di rilevare persone ed oggetti, il robot riesce a spostarsi tra le stanze ed eseguire la sanificazione, impiegando circa 15 minuti per ogni ambiente di medie dimensioni.

Il robot prevede una modalità autonoma, preimpostata attraverso un tablet, in grado di evitare scale ed ostacoli, e una modalità manuale, guidata da un operatore attraverso un joystick che permette di controllare a distanza la macchina.  

Tecnologia, innovazione e prevenzione. Il Pineta Grande Hospital si è sempre distinto per l’adozione di rigidi protocolli per la sanificazione degli spazi, attraverso macchine di precisione e personale qualificato. L’acquisizione di questa nuova tecnologia si inserisce nel continuo processo di innovazione digitale e robotica del Pineta Grande Hospital, che già si avvale dell’intelligenza artificiale al fine di supportare il personale sanitario nelle attività ordinarie e straordinarie. 

30 Luglio 2021 17:49 - Ultimo aggiornamento: 30 Luglio 2021 17:49
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi