05 Dicembre 2021 - Aggiornato alle 19:09
SPORT
Leicester: Spalletti, “La squadra ha mostrato la giusta mentalità, è stata una grande reazione”
16 Settembre 2021 23:58 —

Luciano Spalletti è uscito imbattuto dal King Power Stadium al termine di una gara davvero incredibile. La gioia sul gol del 2-2 è il manifesto della soddisfazione che ha espresso ai microfoni di Sky.

La squadra ha mostrato la giusta mentalità, è stata una grande reazione” l’esordio del tecnico. “Sarebbe stato ingiusto non fare risultato stasera per quanto creato. L’atteggiamento della squadra mi è piaciuto molto; anche dopo il doppio svantaggio ha mostrato equilibrio e personalità”. Cambi decisivi? “Il merito è dei ragazzi che sono entrati. Continuano a fare gioco abbiamo tenuto in piedi la gara. Se ho uomini di qualità è giusto che dimostrino il loro valore in campo; in questo modo diventa tutto più semplice”. Impossibile, poi, non menzionare Osimhen, autore di una doppietta. “È un bomber di razza. Deve capire alcune cose, soprattutto sotto porta e poi può diventare un centravanti di livello mondiale; i paragoni sono tutti con questa categoria di calciatori. Con il tempo può diventare un super attaccante”.

Man of the match e già capocannoniere della competizione con la doppietta, Victor Osimhen ha raccontato la sua gioia. “Sono felice per il risultato e per la doppietta. Aver iniziato bene il cammino in Europa League è stato importante; per questa maglia voglio dare tutto, il club ha sempre creduto in me e punto a dare il contributo alla squadra proseguendo su questa strada e dimostrando il mio valore. Abbiamo un gruppo forte, in questa stagione possiamo raggiungere qualcosa di importante e spero di non avere più infortuni”.

Anche Kalidou Koulibaly, vice capitano e leader del Napoli, ha analizzato il pari. “Non era facile rimontare e conquistare un buon risultato su questo campo. Probabilmente questa gara l’avremmo persa qualche anno fa; oggi invece la squadra ha mostrato mentalità, esperienza e maturità. Dobbiamo ancora migliorare ma non abbiamo timore nei momenti più importanti ed è molto importante questo aspetto”. Il centrale poi è entrato nello specifico. “Abbiamo sfidato una formazione che gioca in verticale e veloce; abbiamo tenuto il campo, siamo stati bravi e se guardiamo l’andamento della gara avremmo anche potuto vincere”. Man of the match Osimhen, e quindi pensiero anche per lui. “Victor è una nostra arma micidiale. Conosciamo il suo valore, ogni giorno cresce ed ascolta i consigli che gli diamo. Sa dare la profondità che ci serve sempre”.

Giovanni Spinazzola

16 Settembre 2021 23:58 - Ultimo aggiornamento: 16 Settembre 2021 23:58
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi