26 Giugno 2022 - Aggiornato alle 08:03
SPORT
Napoli: Spalletti, "Dobbiamo essere onesti e dare il merito al Barcellona"
25 Febbraio 2022 00:56 —

Non trova scusanti Luciano Spalletti, com’ è suo costume, a fine partita:

"Siamo amareggiati e ci dispiace per i nostri tifosiDobbiamo essere onesti e dare il merito a loro per come hanno saputo comandare la gara. Noi non siamo stati all'altezza delle nostre potenzialità. L'episodio iniziale del loro gol nato su un nostro calcio d'angolo ha reso più facile la loro gara, però siamo rientrati in partita e abbiamo avuto la possibilità di rimettere dentro la sfida. Sono il primo responsabile quando si disputano queste gare sotto tono e quando la squadra non ha un atteggiamento corretto. Sicuramente abbiamo sbagliato più del solito, ma non è giusto sminuire il valore del Barcellona. Ora però dobbiamo voltare pagina perchè tra tre giorni c'è una trasferta importantissima all'Olimpico e va affrontata con il massimo della energia"

 Anche Piotr Zielinski non cerca alibi: “Abbiamo sbagliato l'approccio alla gara, è mancata convinzione e poi l'abbiamo persa ulteriormente dopo il loro gol iniziale. Troppi errori in uscita e siamo stati poco precisi nel palleggio, il Barcellona è una grande squadra e ne ha approfittato.

"Non ci siamo espressi al nostro livello, il commento di Dries Mertens a fine partita."Bisogna dare merito al Barca di aver fatto una grande partita. Non siamo stati fortunati in questo periodo perchè abbiamo avuto vari infortunati. La testa adesso è subito al campionato, domenica ci aspetta una sfida importantissima con la Lazio e dobbiamo subito reagire"

 Infine Matteo Politano: "Ci siamo complicati la vita da soli". Purtroppo non abbiamo iniziato bene   loro hanno segnato subito condizionando l'andamento della gara. Adesso guardiamo avanti. Abbiamo una partita importantissima domenica contro la Lazio per riscattarci in campionato".

Giovanni Spinazzola

25 Febbraio 2022 00:56 - Ultimo aggiornamento: 25 Febbraio 2022 00:56
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi