26 Giugno 2022 - Aggiornato alle 07:09
CRONACA
Napoli: Carabinieri arrestano 4 persone a Torre del Greco, Cercola, Volla e Ercolano
02 Aprile 2022 11:58 —

Operazione a largo raggio da parte dei carabinieri della compagnia di Torre del Greco in diverse città del Vesuviano.
 
A Ercolano i militari della locale tenenza hanno arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti Antonio Borrelli, 67enne del posto già noto alle forze dell’ordine. I militari lo hanno bloccato a Traversa Mercato, nei pressi del plesso scolastico, mentre cedeva una dose di cocaina a un 43enne del posto poi segnalato alla prefettura. La perquisizione, prima personale e successivamente domiciliare, ha permesso ai carabinieri di rinvenire e sequestrare 4 dosi della stessa sostanza. L’arrestato è stato trasferito in carcere in attesa di giudizio.
 
E’ notte fonda invece a Torre del Greco quando i carabinieri sono intervenuti a via degli agricoltori. Un uomo, ha 35 anni ed è già noto alle forze dell’ordine, nonostante fosse sottoposto alla misura del divieto di avvicinamento alla parte offesa, ovvero alla ex moglie, è riuscito ad entrare nell’abitazione della donna. Ha forzato la porta finestra del balcone e una volta entrato aveva preso le chiavi di casa chissà per quale intento. La donna, presente in casa, ha chiesto aiuto ai Carabinieri che, accertata la violazione della misura cautelare cui era sottoposto l’uomo, sono riusciti a bloccare e ad arrestare il 35enne.
 
Anche a Cercola violenza di genere dove i carabinieri della locale tenenza hanno arrestato in esecuzione di un provvedimento emesso dal Tribunale di Nola un 46enne del posto per diversi episodi di maltrattamenti in famiglia. L’uomo, trasferito in carcere, dovrà scontare la pena di 11 mesi di reclusione.
 
A Volla, i Carabinieri hanno arrestato su ordine dell’ufficio di sorveglianza del Tribunale di Napoli Francesco De Luca, 28enne del posto già noto alle forze dell’ordine. L’arrestato è stato trasferito in carcere perché ritenuto responsabile di furto.
 
 

02 Aprile 2022 11:58 - Ultimo aggiornamento: 02 Aprile 2022 11:58
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi