25 Giugno 2022 - Aggiornato alle 12:59
FOOD&DRINK
Piccini, dal 1882 la Famiglia Italiana del Vino
03 Maggio 2022 17:01 —

La storia di quattro generazioni che si sono tramandate la passione e la cultura del vino. E' la storia di Piccini fatta di avventura e di sforzo paziente, di lavoro e di sapienza, di asperità superate e di successi ottenuti con sacrificio.

E' una storia affascinante che parte da lontano, dal 1882 dove territorio e tradizione sono un trampolino di lancio, un punto di partenza che illumina la strada per il futuro.

Oggi l'Azienda Piccini è presieduta da Mario che è supportato dalle sorelle Martina ed Elisa e dai figli Ginevra, Benedetta e Michelangelo coinvolti in prima persona nelle attività aziendali. 

Oggi Piccini è una realtà che racconta l'Italia del vino attraverso le eccellenze enologiche del suo territorio.

L'ultimo investimento in ordine di tempo dell'azienda è stato nelle Langhe dove ha acquisito brand e “archivio storico” di Porta Rossa.

"Abbracciamo il Piemonte con un brand che rappresenta le eccellenze prodotte tra le colline albesi” dichiara un più che soddisfatto Mario Piccini. 

Dopo un 2021 chiuso in crescita e con un fatturato sui 100 milioni di euro, un nuovo investimento, dunque, per la famiglia Piccini, che vanta già cinque tenute sparse tra il Centro e il Sud Italia, per oltre 200 ettari di vigneti con Fattoria di Valiano nel Chianti Classico, Tenuta Moraia in Maremma, Villa al Cortile a Montalcino; Regio Cantina, in Basilicata, nel territorio del Vulture, e Torre Mora sull’Etna, in Sicilia.

Piccini 1882 è un nuovo acquisto della società  ZEP di Parrella Carlo & c. snc  Via Caduti di Nassiriya  -81055- Santa Maria Capua Vetere (Ce). rappresentante esclusivo per la Campania e la Puglia.

03 Maggio 2022 17:01 - Ultimo aggiornamento: 03 Maggio 2022 17:01
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi