08 Agosto 2022 - Aggiornato alle 19:15
CRONACA
Napoli: Fuorigrotta, in preda a sostanze stipefacenti interrompe il traffico ferroviario per un’ora
20 Maggio 2022 10:19 —

Ha interrotto il traffico dei treni per circa un’ora e quando i Carabinieri lo hanno fermato ha riferito che aveva assunto sostanze stupefacenti e non sapeva dove si trovasse.

Denunciato così per interruzione di pubblico servizio un 51enne napoletano già noto alle forze dell’ordine.

I Carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli sono intervenuti sui binari della linea metropolitana Napoli-Pozzuoli e hanno trovato l’uomo che vagava senza meta all’altezza della fermata Cavalleggeri d’Aosta.

I treni sono poi potuti ripartire e i pendolari hanno potuto raggiungere le loro destinazioni desiderate ma interrotte dall’uomo senza meta medicato da personale del 118 intervenuto sul posto insieme ad un suo familiare.

20 Maggio 2022 10:19 - Ultimo aggiornamento: 20 Maggio 2022 10:19
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi