21 Ottobre 2017 - Aggiornato alle 08:45
CULTURA&SPETTACOLO

Napoli: Mostra Internazionale d’Arte Contemporanea per il 50° anno dalla morte di Antonio de Curtis "Che dici Totò"

24 Aprile 2017 13:51 — Lo scultore Ignazio Colagrossi legato ancora una volta a Napoli. Castel dell'Ovo - Inaugurazione 26 Aprile 2017 ore 17.30.

Dopo aver ricevuto nel 2015, presso la Biblioteca della Camera dei Deputati, il Premio Antonio De Curtis (Totò) per la scultura, nell’ambito  della XVIIIª edizione Concorso Iinternazionale "Antonio De Curtis", e aver partecipato nel 2016, nell’ambito dell’esposizione Artistica del terzo Millennio, nella Pinacoteca d’arte Moderna “Le Porte” con l’opera Bronzea “il Volto di Cristo, lo scultore Ignazio Colagrossi, per il 50° anno dalla morte di Antonio de Curtis, è ancora una volta a Napoli. In questa occasione è presente con un suo bozzetto grafico per una futura opera bronzea in occasione dell’importante anniversario della morte del Maestro della comicità. La Mostra ideata da Lamberto Correggiari è a cura di Enzo Angiuoni presidente dell’Associazione culturale Arteuropa e Luciana Mascia, avrà luogo nella prestigiosa location del Castel dell'Ovo sul Lungomare Carracciolo. L’evento è realizzato in collaborazione con l'Assessorato alla cultura e Turismo del Comune di Napoli. La mostra sarà presentata dall' Arch. Franco Lista e dal critico d'arte Prof. Nicola Scontrino. La Mostra è aperta dal 26 Aprile al 16 Maggio 2017. Gli orari: dalle ore 9.00 alle ore 19.30 (ultimo accesso 18.45). Festivi: dalle ore 9.00 alle ore 14.00 (ultimo accesso ore 13.45). L’evento sarà documentato dal catalogo della mostra edito da Giorgio Mondadori.

Alessandro Pianelli

24 Aprile 2017 13:51 - Ultimo aggiornamento: 24 Aprile 2017 13:51
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account