29 Febbraio 2024 - Aggiornato alle 23:20
SPORT

Juventus-Napoli: 1-0. Le pagelle di Giovanni Spinazzola

08 Dicembre 2023 23:11 —

Meret 6: Inoperoso per tutta la partita sulla rete di Gatti non può far nulla

Di Lorenzo 6: Sfiora la rete su un tiro-cross velenoso che il portiere bianconero ferma sulla linea di porta. Si fa ancora pericoloso nel finale di gara ma il tentativo finisce sull’esterno della rete

Rrahmani 4: Ancora una volta si fa sorprendere da un giocatore avversario in area davanti a Meret, stavolta è stato Gatti a beneficiarne colpendo di testa un traversone di Cambiaso

Juan Jesus 5,5: Una buona partita giocata con grinta. Ha chiuso gli spazi agli attaccanti juventini che solo in una occasione si sono resi pericolosi

Natan 6: Schierato nuovamente sulla fascia se l’è cavata dignitosamente, decisivo il suo intervento nel primo tempo quando si è letteralmente immolato sul tiro di Vlahovic solo davanti a Meret
(Dal 72’ Zanoli 6: Si vede che si trova a suo agio in quella posizione meglio di Natan e su quella fascia l’esterno bianconero non trova sbocchi)

Anguissa 5,5: Si è distinto nei primi 45’ fungendo da muro a centrocampo dando il via alle manovre d’attacco nella ripresa è stato l’unico un po' più lucido a cercare di dare una spinta alla squadra

Lobotka 5,5: Buon primo tempo quando ha ben diretto l’impostazione della manovra ma poi è calato vistosamente nella ripresa
(Dal 86’ Cajuste s.v.)

Zielinski 5: Non è ancora al meglio della condizione e si vede, il suo apporto non è stato incisivo facendo a mancare quella propulsione di cui è capace
(Dal 65’ Elmas 5: Entra in campo per ravvivare e dare lucidità al centrocampo ma il suo apporto non è efficace)

Politano 5,5: Sfiora la rete nei minuti iniziali della partita con un gran tiro che sfiora il palo. Sulla sua fascia mette in crisi il reparto difensivo bianconero anche lui però cala nella seconda frazione di gioco.
(Dal 72’ Raspadori 5: Mazzarri lo spedisce in campo per dare fiato allo stanco Politano e alzare la pericolosità in attacco della squadra ma si fa notare solo allo scadere della partita con un tiro da fuori bloccato facilmente a terra dall’estremo difensore bianconero)

Osimhen 6: Merita la sufficienza per l’impegno, la volontà e per la rapidità e la precisione con cui serve KKvaratskhelia nell’occasionissima di tutta la partita

Kvaratskhelia 4: Ma che combini? Al 28’ ha un enorme occasione per portare in vantaggio splendidamente servito da Osimehn in contropiede arriva solo in area ma sull’uscita del portiere juventino manda il pallone alle stelle, non è da lui!
(Dal 87’ Simeone s.v.)

08 Dicembre 2023 23:11 - Ultimo aggiornamento: 08 Dicembre 2023 23:11
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi