21 Aprile 2024 - Aggiornato alle 10:23
SPORT

Napoli-Atalanta: 0-3. Le pagelle di Giovanni Spinazzola

30 Marzo 2024 15:31 —

Meret 6: Due grandi parate nel primo e una nella ripresa hanno evitato il peggio. Qualche colpa sulla prima rete dell’Atalanta ma sul pallone c’erano anche i suoi compagni a giocare alle belle statuine

Di Lorenzo 5: Non è in grandi condizioni e si vede. Soffre il dinamismo dei suoi avversari e non spinge in avanti ha una buona occasione nel finale della partita ma spara alle stelle

Rrahmani 5: Va a terra nel contrasto con un avversario davanti a Meret nell’azione del vantaggio dei neroazzurri è in chiaro affanno quando gli attaccanti bergamaschi si fanno vivi nell’area azzurra.

Juan Jesus 4: Una giornataccia! Si fa strappare il pallone da Miranchuk in fase di disimpegno al limite dell’area favorendo il raddoppio atalantino e lascia che Koopmeiners tiri in porta sulla terza rete atalantina

Mario Rui 5: Positivo in fase difensiva e di chiusura ma non lo è altrettanto in fase propositiva l’intesa con Raspadori è da dimenticare si vede che gli manca Kvaratskhelia.

Anguissa 5,5: Lascia giocare troppo i centrocampisti avversari nel primo tempo dando loro la possibilità di imbastire i propri schemi indisturbati, un po' più efficace nella ripresa ma la frittata è ormai fatta

Lobotka 5,5: Si vede a sprazzi soprattutto quando parte con il pallone al piede e semina panico nel reparto centrale neroazzurro non sempre preciso negli appoggi

(dal 75’ Simeone 6: Il suo ingresso crea scompiglio nel reparto arretraro bergamasco forde è entrato un po' troppo tardi)

Traorè 4,5: Una buona giocata in are e poi nulla più. Appoggi e passaggi sbagliati e soprattutto non va in pressione nella zona centrale del campo,

(dal 45’ Zielinski 5,5: Ha una buona occasione nelle fasi iniziali della ripresa ma il tiro finisce sul palo e pochi minuti più tardi viene pescato davanti al portiere ma si fa anticipare da De Roon)

Politano 5,5: Trova un ostacolo duro in Kolasinac e allora cerca di trovare spazi svariando da destra a sinistra fa piovere in area avversaria una quantità di palloni preda però dei difensori avversari.

(dal 68’ Lindstrom 4,5: Non incide per quelle che sono le aspettative, incerto anche negli appoggi ha una buona occasione ma si fa anticipare in area dal difensore)

Osimhen 6: Gioca con molta grinta e determinazione semina il panico nell’area bergamasca e solo uno straordinario Carnesecchi gli toglie la soddisfazione della rete

Raspadori 4: Calzona lo inserisce al posto dell’infortunato Kvaratskhelia ma non è quella la sua posizione. Il ragazzo ci mette buona volontà ma la sua prestazione è deludente

(dal 45’ Ngonge 5: Una prestazione incolore stretto nella morsa dei difensori atalantini non riesce a districarsi e a rendersi pericoloso)

30 Marzo 2024 15:31 - Ultimo aggiornamento: 30 Marzo 2024 15:31
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi