28 Maggio 2024 - Aggiornato alle 01:15
SPORT

Napoli-Union Berlino: "Obbligatorio vincere" di Giovanni Spinazzola

07 Novembre 2023 19:55 —

Vincere per ipotecare la qualificazione agli ottavi di finale. È questo l’obiettivo del Napoli in Champions League, nella quarta giornata del gruppo C. L’Union Berlino, battuto due settimane fa all’Olympiastadion, viene al Maradona provando a spezzare l’incredibile serie di 12 sconfitte consecutive. Fischer è rimasto fin qui al suo posto, nonostante la squadra sia a zero punti nel gruppo di Champions e terzultima in Bundesliga. I tedeschi, insomma, continuano il loro periodo di crisi nera ma sono tutt’altro che avversario da sottovalutare. Già all’andata il Napoli dovette sudare le proverbiali sette camicie per avere ragione di Gosens e compagni, anche perché in Europa la squadra ha dato filo da torcere perfino al Real Madrid. I tre punti, però, sono troppo importanti per il Napoli, come ha spiegato anche Rudi Garcia in conferenza stampa. In caso di successo, infatti, immaginando un Real Madrid in grado di superare lo Sporting Braga, gli azzurri andrebbero a +6 proprio sui lusitani terzi a due gare dal termine. A quel punto, quindi, basterebbe solo un pareggio a Di Lorenzo e compagni per staccare il pass con un turno d’anticipo. Tornare alla vittoria al Maradona è un’altra priorità del gruppo azzurro; se il Napoli in trasferta ha fin qui dimostrato di essere una formazione quasi da scudetto, a Fuorigrotta zoppica eccome. Tra campionato e Champions League già tre le sconfitte arrivate ed anche il pari con il Milan ha lasciato l’amaro in bocca. Un successo convincente darebbe nuova linfa ed autostima all’intero gruppo e rinsalderebbe ancor di più la panchina di Garcia, un po’ più solida rispetto a qualche settimana fa ma non troppo.

La gara sarà diretta dall'arbitro olandese Makkelie.  Assistenti: Steegstra (Olanda) e de Vries (Olanda), quarto Uomo Lindhout (Olanda). Al VAR Ruperti (Olanda) e Bebek (Croazia). Il match è in programma alle 18.45 e sarà possibile vederlo su Sky Sport uno (canale 201), Sky Sport 4K (canale 213) e Sky Sport (253) per chi ha in possesso un abbonamento alla tv satellitare. In alternativa, in streaming su Sky Go (serve ugualmente l’abbonamento a Sky) oppure Now ma anche Infinity+ per chi avesse un abbonamento alla piattaforma targata Mediaset.

In casa azzurra sarà nuovamente 4-3-3 con Rrahmani e Natan al centro della difesa davanti a Meret; Di Lorenzo a destra mentre a sinistra solito ballottaggio tra Mario Rui ed Olivera, con il lusitano favorito. In mediana il solito trio con Anguissa, Lobotka e Zielinski così come non vi dovrebbero essere cambi in attacco, con Raspadori affiancato da Politano e Kvaratskhelia. 

Per l’Union Berlino, invece, sarà 3-5-2 con Becker e Fofana in attacco; Trimmel e Gosens esterni a tutta fascia con Aaronson, Khedira ed Haberer in mediana. Davanti a Ronnow possibile chance per Bonucci viste le non perfette condizioni di Doekhi; a completare il reparto arretrato Diogo Leita e Knoche. 

Probabili formazioni

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Natan, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Politano, Raspadori, Kvaratskhelia.

UNION BERLINO (3-5-2): Ronnow; Diogo Leite, Knoche, Bonucci; Trimmel, Aaronson, Khedira, Haberer, Gosens; Becker, Fofana. 

07 Novembre 2023 19:55 - Ultimo aggiornamento: 07 Novembre 2023 19:55
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi